Non fanno accedere il disabile sul bus: l'autista butta fuori tutti e fa salire solo lui

Una storia che viene dalla Francia e che è diventata virale sui social con migliaia di condivisioni e commenti.

Continua a leggere

Non fanno accedere il disabile sul bus: l’autista butta fuori tutti e fa salire solo lui

Foto da Twitter

Una storia che abbiamo letto su Twitter e che da Parigi, dove è successa, ha fatto il giro del mondo via social. A diffonderla è stato il diretto interessato, un uomo francese, disabile in sedia a rotelle, che aveva avuto difficoltà nel prendere il mezzo pubblico per spostarsi.

Continua a leggere

Continua a leggere

In pratica la gente che stava aspettando il bus, all’arrivo del mezzo ha impedito al disabile di accedere alla rampa per poter salire a bordo. In suo aiuto, però, è arrivato lo stesso autista del bus, che a un certo punto ha fatto scendere tutti quelli che si erano accalcati a entrare, facendo salire solo l’uomo in carrozzina.

La vicenda del francese costretto sulla sedia a rotelle è stata raccontata sulla pagina Twitter “Accessible pour tous”.

Continua a leggere

Continua a leggere

Continua a leggere

“Ieri, aspettando l’autobus, nessuno voleva scansarsi per farmi passare, nonostante fosse stata issata la rampa. A quel punto il conducente si è alzato e ha detto: ‘Capolinea! Scendete tutti'”. L’autista ha atteso che il mezzo si svuotasse, e anche l’uomo stava allontanandosi. A quel punto l’autista lo ha bloccato e lo ha fatto entrare sul bus: “È venuto da me e mi ha detto: ‘Lei può salire. Gli altri, che aspettino il prossimo'”. François Le Berre.

Continua a leggere

Nanopress ti aspetta su telegram

Nanopress è su Telegram. Vieni a scoprire il nostro canale, ricco di notizie e approfondimenti. Unisciti a noi!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere