Nicolas Cage da Premio Oscar alla bancarotta: l'attore in crisi finanziaria

Dal lusso alla bancarotta: è la storia di Nicolas Cage. Secondo quanto riporta il tabloid inglese 'The Sun' l'attore americano sarebbe costretto a vivere in affitto per via di una forte crisi finanziaria.

Nicolas Cage da Premio Oscar alla bancarotta: l’attore in crisi finanziaria

[fotogallery id=”6739″]

Nicolas Kim Coppola, meglio noto come Nicolas Cage, Premio Oscar per il film Via da Las Vegas, ormai in bancarotta: l’attore, che vanta una filmografia da record (da Il Mandolino del capitano Corelli al più recente La Profezia) sarebbe in crisi finanziaria, costretto a vivere in affitto dopo anni di case di lusso e comportamenti da Vip di successo. Lo comunica il tabloid inglese The Sun: Cage avrebbe detto addio a 96 milioni di dollari per coprire i debiti accumulati negli anni, con il Fisco Americano.

Uno drastico cambiamento di stile di vita. Già nel 2008 sono venute fuori le prime avvisaglie. In quegli anni, Cage è stato infatti costretto dalle circostanze a vendere un prezioso castello acquistato in Baviera, oltre diverse abitazioni in suo possesso, in California, a Las Vegas e a New Orleans, per tentare una virata salda-debiti dal valore di circa 10 milioni di dollari.

In questi giorni, Nicolas Cage sta facendo parlare di sé anche per un’immagine inedita diffusa in Rete e che ritrae l’attore vestito da Superman. Parliamo del progetto Superman Live di Tim Burton: l’ideatore del documentario, John Shepp, ha divulgato una fotografia che raffigura Cage con il costume classico del supereroe della DC Comics.

Parole di Raffaele Di Santo

Da non perdere