Nello sperma il segreto dell'eterna giovinezza: come funziona la spermidina

spermidina

L’elisir di lunga vita è la spermidina, parola di scienziati. I ricercatori che hanno redatto lo studio “Cardioprotection and lifespan extension by the natural polyamine spermidine”, pubblicato su ‘Nature’ hanno dimostrato che proprio l’assunzione di spermidina può considerarsi come una pozione per mantenersi giovani e sani a lungo. Questo perché la spermidina ha effetti sul cuore e sul metabolismo cellulare, in pratica ne migliora la funzionalità.

La spermidina è una sostanza che fa parte delle poliammine e il suo nome deriva dal fatto che è stata isolata per la prima volta all’interno dello sperma umano, ma in realtà questa molecola si trova anche in altri alimenti che possiamo trovare in natura tal quali, come i funghi, o prodotti dall’uomo, come i formaggi.

La ricerca condotta da Guido Kroemer della Equipe 11 Labellisée Ligue Contre le Cancer, a Parigi insieme a colleghi dell’università di Graz in Austria ha permesso di chiarire che un maggior consumo di alimenti ricchi di spermidina è associato a un minor rischio di pressione alta e di manifestazione di patologie cardiovascolari.

Questo avviene perché la spermidina ha un’azione che favorisce l’autofagia delle cellulare, in pratica permette loro di auto-distruggere parti cellule non perfettamente funzionanti o addirittura inutili, per cui tutto il metabolismo migliora.

Ma quali sono quegli alimenti ricchi di spermidina? Al primo posto figurano i funghi, poi c’è sicuramente il grano integrale, ma la molecola della giovinezza sta pure nei formaggi. Questo non significa che bisogna esagerare nel consumare i formaggi, poiché sappiamo che la materia grassa contenuta in essi è comunque elevata, quindi non sono proprio da considerarsi dei cibi sani in assoluto.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere