Nek: E' Con Te, testo del singolo dedicato alla figlia

Dopo il successo di E da qui e Vulnerabile, Nek è tornato in radio con E' da qui, un nuovo singolo estratto da E da qui – greatest hits 1992-2010, la raccolta pubblicata a novembre 2010.

Nek E' Con Te testo

Dopo il successo di E da qui e Vulnerabile, Nek è tornato in radio con un nuovo singolo estratto da E da qui – Greatest Hits 1992-2010, la collezione dei suoi più grandi successi, pubblicata a novembre 2010 per festeggiare i suoi 20 anni di carriera. Il brano si intitola E’ da qui e l’artista ha voluto dedicarlo alla figlia Beatrice Maria, avuta dalla moglie Patrizia Vacondio.
L’arrivo di Beatrice mi ha cambiato la vita: ora affronto il mondo in funzione del bene di mia figlia. L’istinto paterno mi fa vedere i colori più luminosi e percepire i sapori più intensi. Ho scritto il testo immaginando Beatrice già donna e madre: lei è la nostra continuazione, quando Patrizia e io non ci saremo più, ha scritto Nek sul suo sito ufficiale.

Il cantante è attualmente in giro per l’Italia con il Nek European Tour 2011 – The Quartet Experience, un viaggio musicale che si fonda sull’idea di riportare alle origini il suono live, sottolineandone l’impronta rock. Il prossimo concerto in calendario è fissato per sabato prossimo al Palabam di Mantova.

[youtube id=”1e1XFWkAkiE”] 

Testo E’ con te:

In questo venerdi mi fermo a scriverti
E tra queste righe io ti vedo
E immagino cosi fantastico crescerti
E nella voglia di stringerti io vibro di emozioni

E’ con te questa musica
E’ con te il tempo che verrà
In quel tuo sorriso vedo il segni del mio viso

E’ con te

Il senso è tutto qui amarti e proteggerti
Perchè sia migliore il tuo domani
Comunque ci sarò ad assorbire ogni livido
A darti forza in un attimo e mi sentirai vicino

E’ con te questa musica
E’ con te il tempo che verrà
E nell’importanza che mi dà la tua presenza

Sei il trionfo di una sinfonia
La certezza e l’energia
Che io possa continuare a esistere

E’ con te che accendo i sogni
E’ per te che avrei coraggio in un momento fragile

E’ con te la mia vitalità
Ed è con te che ascolto l’anima
E che la tua presenza sia una fonte di speranza
E’ con te

In questo venerdì finisco di scriverti.

Parole di Redazione

Da non perdere