Napoli, cinque operai travolti da un tir: due morti

Nola, tir travolge e uccide operai a lavoro su asse mediano

Tragico incidente sul lavoro nel napoletano. Cinque operai che lavoravano sulla strada 7 bis a Nola (Napoli), sarebbero stati investiti da un tir. Sono due, per ora le vittime accertate dell’incidente, mentre gli altri tre sono rimasti feriti, uno è in condizioni molto gravi. L’episodio è avvenuto intorno alle 10.45 di questa mattina sulla statale 7 bis al chilometro 42,600, i due operai morti sul colpo sono stati scaraventati per una quindicina di metri in una scarpata

Anas, l’ente che controlla la manutenzione stradale, ricostruisce in una nota l’accaduto: “Un mezzo pesante, probabilmente fuori controllo, ha travolto il personale di un’impresa che per conto di Anas stava eseguendo interventi di pulizia delle cunette, causando il decesso di due addetti ai lavori della ditta. Il traffico, in direzione di Nola, è attualmente deviato con indicazioni sul posto con uscita obbligatoria verso il Cis di Nola”. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, ancora poco chiara la dinamica e le ragioni per cui il tir abbia perso il controllo.

Parole di Chiara Podano

Chiara Podano è stata collaboratrice di Nanopress dal 2016 al 2019, occupandosi principalmente di spettacoli, televisione, gossip, celebrities.

Da non perdere