Nadal ferma il match per ritrovare una bambina smarrita

Nadal madre figlia

Rafael Nadal campione in campo e anche fuori: il maiorchino stoppa un match benefico contro la leggenda britannica John McEnroe per aiutare una madre disperata. Durante la partita nello stadio del tennis di Maiorca, lo spagnolo si è accorto di un certo movimento sugli spalti, con una giovane donna che vagava disperata tra le varie file chiamando il nome “Clara”. Messo in pausa l’incontro, si è potuto aiutare la madre in modo migliore e si è così subito individuata la pargoletta smarrita. Una volta riunite, entrambe si sono messe a piangere e il tutto è terminato con uno scrosciante applauso del pubblico e un abbraccio tra le due per il pericolo scampato. Ecco il filmato che racconta questi attimi diventati subito, inevitabilmente, virali.

Parole di Diego Barbera

Diego Barbera è stato un redattore interno di Nanopress fino al 2018. Si è occupato di tecnologia, sport, cronaca.

Da non perdere