Morta Carme Chacón, l'ex ministra della Difesa spagnola che sfilava con il pancione

Carme Chacón

È morta Carme Chacón, l’ex ministra della Difesa spagnola del governo Zapatero. Si è spenta ieri a Madrid, a soli 46 anni, a causa di un infarto cardiaco. Carme Chacón era malata da tempo di una cardiopatia congenita: «Ho 35 pulsazioni al minuto e il cuore al rovescio, un blocco atrioventricolare completo», raccontò in un’intervista nel 2015.
Carme Chacón, morta ieri, è stata ministra della Difesa dal 2008 al 2011 per il governo socialista di Jose Luis Rodriguez Zapatero. Divenne famosa perché fu la prima donna a ricoprire quell’incarico in Spagna, e perché quando fu nominata ministra era incinta, al settimo mese di gravidanza. Celebre la foto in cui sfila con il pancione per salutare i soldati spagnoli in Afghanistan. «Sono incinta, non malata», rispose a chi l’aveva criticata.

Roberta Pinotti, ministra della Difesa italiana, ha mandato un messaggio di cordoglio per Carme Chacón su Twitter.

Parole di Francesco Minardi

Francesco Minardi è stata collaboratore di Nanopress dal 2016 al 2018, occupandosi principalmente di cronaca e politica interna ed estera,

Da non perdere