Monteforte Irpino, conta dei danni dopo il temporale

Il 9 agosto è stato un giorno molto duro per gli abitanti di Monteforte Irpino, una cittadina in provincia di Avellino, Campania. Un violento temporale si è abbattuto sul paese creando molti danni e preoccupazioni in tutti i cittadini.

disastri temporale
Strade danneggiate dal temporale- Nanopress.it

Il 10 agosto è quindi il giorno in cui i cittadini sono finalmente potuti uscire in strada e verificare tutti i danni.

Il temporale sulla città irpina

Il pomeriggio del 9 agosto, intorno alle 16:30, sulla città di Monteforte Irpino si è abbattuto un violento temporale, un fenomeno inaspettato che ha terrorizzato tutti gli abitanti del luogo.

Le strade sono state ricoperte da fango e detriti, una situazione che ha richiesto necessariamente l’intervento dei vigili del fuoco. Questi ultimi sono stati in grado di salvare numerosi cittadini intrappolati dal fango.

Il ringraziamento del sindaco

Fortunatamente è stata questa una situazione che ha destato tanta paura ma in cui non c’è stata nessuna vittima. Il merito di sicuro va al coraggio e alla preparazione dei vigili del fuoco, che prontamente hanno fatto tutto ciò che era in loro potere per salvare le persone disabili e non intrappolate nelle loro abitazioni.

Fango in mezzo alla strada
Fangio in mezzo alla strada- Nanopress.it

Ed è proprio per questo che il sindaco, Costantino Giordano, ha voluto pubblicamente ringraziare questi uomini coraggiosi per il lavoro svolto: “Ringrazio i vigili del fuoco e i soccorsi che sono intervenuti con tempestività ed efficienza. Ringrazio tutti i volontari che si sono rimboccati le maniche e, tra fango e acqua, ci hanno aiutato a rimuovere ostacoli e aiutare le persone in difficoltà”.

Il primo cittadino ha spiegato che il temporale non ha causato nessun ferito anche se numerosi sono i disagi che questa bomba d’acqua ha portato all’intera comunità.

Un temporale che ha colpito tutta la Campania

La città di Monteforte Irpino però non è stata l’unica a subire i danni di questo violento temporale. L’intera regione della Campania ha avuto non poche difficoltà a causa del maltempo.

Infatti, sono state più di 200 le richieste di interventi dei vigili del fuoco necessari per portare in salvo tutti coloro che sono rimasti bloccati a causa della violenta pioggia.

Molti sono stati i video e i post che i cittadini della regione hanno condiviso sui social. Foto e clip in cui si andava a documentare la terribile situazione all’esterno, un acquazzone che ha messo letteralmente in ginocchio tutte le zone più alte del comune Irpino.

Continua l’allerta meteo

L’allerta meteo però sembra non essere ancora rientrata. Anche per il 10 agosto la regione Campania ha messo in guardia i cittadini con un allerta meteo gialla, una situazione che andrà avanti fino alle ore 12:00 del 12 agosto.

Donna con combrello
Donna con ombrello- Nanopress.it

In base alle previsioni metereologiche sul territorio, in Campania è prevista ancora la presenza di temporali forti insieme a rovesci, una situazione che potrà provocare anche un rischio idrogeologico.

Inoltre è molto importante anche tenere gli occhi aperti sulla caduta di alberi e sui vari fulmini che si possono abbattere sul territorio, un fenomeno abbastanza comune in occasione di temporale di questa portata.