Mondiali 2014, Fiorello e 'Notti Tragiche': la nuova hit dopo l'eliminazione

Apprezziamo l'esecuzione, ma ai tifosi di calcio, dopo l'eliminazione da Brasile 2014 degli Azzurri di Cesare Prandelli, servirà qualche giorno per apprezzare l'ironia!

Continua a leggere

Mondiali 2014, Fiorello e ‘Notti Tragiche’: la nuova hit dopo l’eliminazione

Italia eliminata ai Mondiali di calcio 2014, sarà Fiorello a farci ritornare il buonumore con Notti Tragiche? Lo showman, dopo la rivisitazione dell’Inno di Mameli, si ispira a Cielito lindo (popolare canzone messicana) e a ‘Notti magiche ‘di Edoardo Bennato e Gianni Nannini, in chiave riveduta e corretta. Apprezziamo l’esecuzione, ma ai tifosi di calcio, dopo l’eliminazione da Brasile 2014 degli Azzurri di Cesare Prandelli, servirà qualche giorno per apprezzare l’ironia!

Continua a leggere

Continua a leggere

Dopo aver riscritto l’inno d’Italia di Mameli con i nomi di tutti i giocatori, Fiorello ha creato una nuova canzone da dedicare all’eliminazione dai Mondiali brasiliani della Nazionale guidata da Prandelli: stavolta lo showman si ispira a Italia 90 e a Notti magiche: il testo cantato da Gianna Nannini ed Edoardo Bennato diventa però ‘Notti Tragiche‘.

Cavani, Suarez, Muslera e Godin, e a casa torniamo Italy“, canta Fiorello con annesso coro, per poi aggiungere “C’hanno fatto gol, sotto il cielo di un’estate brasiliana. Anche l’arbitro c’ha messo nei guai. E dopo il morso c’ha purgato l’Uruguay“. Segnaliamo l’ironia invidiabile dello showman; ma dubitiamo che i tifosi azzurri – siano essi detrattori o estimatori di Prandelli – sappiano apprezzare a breve l’ultima hit mondiale di Fiorello.

Continua a leggere

Continua a leggere

Nanopress ti aspetta su telegram

Nanopress è su Telegram. Vieni a scoprire il nostro canale, ricco di notizie e approfondimenti. Unisciti a noi!

Parole di Fulvia Leopardi

Da non perdere