Moglie tradita si vendica evirando il marito due volte

Una donna tradita ha deciso di vendicarsi a suon di forbici.

Moglie tradita si vendica evirando il marito due volte

Siamo in Cina, dove una moglie tradita dal marito ha deciso di vendicarsi in modo definitivo, evirandolo mentre dormiva. L’uomo, ha provato a recuperare ciò che era suo, per poi correre in ospedale, ma la donna lo ha raggiunto anche nell’edificio, e dopo aver aspettato che gli cucissero di nuovo quello che era stato tolto, ha ripetuto il suo crimine, per placare la sua grande sete di vendetta.

L’uomo aveva scambiato dei messaggi d’amore con la sua amante tramite il suo telefono, e la moglie casualmente li ha letti tutti. Accecata dalla gelosia ha deciso di evirare il marito mentre dormiva. Invece la moglie stava aspettando all’interno dell’ospedale, per vendicarsi nuovamente.

E infatti, dopo essere stato ricucito prontamente, l’uomo ha subito la visita di sua moglie che non ha esitato a evirarlo nuovamente, stavolta lanciando il pene del marito fuori dalla finestra.

L’uomo ha perso molto sangue, è stato nuovamente ricoverato perchè aveva perso moltissimo sangue. In seguito è stato tolto dalla terapia intensiva, ma siccome il pene non è più stato ritrovato, l’uomo è rimasto a lungo sotto shock.

Fan Lung ha 36 anni ed è padre di 5 figli, e i sui messaggi con l’amante Zhang Hung, 21 anni, non sono proprio piaciuti alla moglie di lui, che si è vendicata in questa maniera atroce.

La ragazza, giunta in ospedale, ha dichiarato che sposerà l’uomo il prima possibile, nonostante non abbia più l’organo riproduttivo. La moglie è stata arrestata per lesioni personali gravi.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere