Mille lire con Maria Montessori, avete capito quanto valgono? Tutta Italia a bocca aperta

I boomer ricorderanno senza dubbio le mille lire che avevano l’effige di Maria Montessori stampata, sul lato principale della banconota.

1000 lire maria montessori
1000 lire – Nanopress.it

Conosciuta nel mondo internazionalmente per il metodo Montessori, la dottoressa era un medico, una neuropsichiatra infantile oltre che essere un’educatrice. Un metodo, quello Montessori, che varcò i confini dell’Italia e fu adottato in tutto l mondo

Mille lire con Maria Montessori

Una banconota che racconta la storia di una donna che ha dato vita al sistema Montessori. Un metodo fatto di classi aperte i bambini di diverse età, che hanno facoltà di interagire al loro interno.

Mille lire con Maria Montessori
Mille lire con Maria Montessori – Nanopress.it

Lo scopo è quello di garantire ai bambini oltre la presenza attiva di un adulto, anche quello di un suo simile, così da essere incoraggiati a scambiarsi sia un aiuto tra pari, che la diffusione delle reciproche conoscenze.

Maria Montessori si è impegnata a fondo nella preparazione dei formatori. Tuttora, è obbligatorio un livello di preparazione estremamente intenso e sorvegliato per ottenere l’abilitazione all’insegnamento in una scuola montessoriana.

Scuola materna con insegnante, apprendimento Montessori
Scuola materna con insegnante, apprendimento Montessori – Nanopress.it

Il valore della banconota

La banconota in Italia fu stampata dal 1990 al 1998, e prodotta in 1 milione di pezzi. Se trovate in casa alcune banconote Montessori da 1000 lire, è possibile determinarne il rispettivo valore, partendo dalla loro condizione, nonché dal numero di matricola.

In merito al primo caso, gli esemplari con un valore superiore sono quelli che rientrano nella tipologia “Fior di stampa”, vale a dire il cui stato di presentazione deve essere quasi lo stesso degli originali.

Poiché le 1000 lire Montessori sono state stampate in diverse serie, quelle che fanno parte della prima serie, che iniziano con AA e termina con A, potrebbero valere tra 2 e 35 euro.

Ovviamente come sempre nella numismatica è come è conservata la moneta a dare maggiore valore alla moneta stessa. Un fior di stampa in questo caso può valere anche 35 euro.

Fior di stampa

Risultano di particolare pregio le banconote che riportano particolari numeri di serie. È il caso, ad esempio, di quelli con sei numeri consecutivi (111111) oppure con una successione esatta di numeri (123456) o con cinque numeri 0 e un numero 1 (000001). Il valore dei biglietti di “Fior di stampa” può raggiungere i 100 euro.

Ragazzo con mille lire in mano
Ragazzo con mille lire in mano – Nanopress.it

In particolare, hanno un valore più elevato i denominati set di sostituzione, ossia quelli che vengono impiegati per la sostituzione di quelli con parti difettose.

In particolare, hanno un valore più elevato i denominati set di sostituzione, ossia quelli che vengono impiegati per la sostituzione di parti difettose. Dal momento che sono molto più rari, il loro prezzo è piuttosto elevato.

Se si vuole identificarli, bisogna osservare attentamente il numero di serie. Nel caso in cui inizi con la lettera X, ovvero XA, XB, XC, XD, e se sono in  Fior di stampa allora possono raggiungere una valutazione di 200 euro.

Sul web si deve prestare la massima attenzione, in quanto si può essere vittime di truffe, per cui è meglio essere previdenti e  far stimare le banconote di cui si vuole entrare in possesso.