Maxi sequestro di 3572 chilogrammi di pane nel napoletano

Nel napoletano scoperti forni in pessime condizioni igienico-sanitarie. I carabinieri hanno sequestrato 3572 kg di pane.

Maxi sequestro di 3572 chilogrammi di pane nel napoletano

Nel napoletano un maxi sequestro di 3572 kg di pane. I carabinieri hanno messo i sigilli a dei forni abusivi, 6 dei quali si trovano ad Acerra, 3 ad Alzano e 4 a Crispano, Pomigliano d’Arco, Afragola e Casoria. Le ispezioni hanno rivelato le loro condizioni igienico-sanitarie che lasciavano molto a desiderare. Nello specifico in uno dei forni sono stati trovati depositi di legna che provenivano da cantieri edili, con chiodi arrugginiti e tracce di calce e vernici.

Le forze dell’ordine hanno sequestrato il pane, oltre a 380 kg di farina e 70 kg di impasto che era in cattivo stato di conservazione. Sono state denunciate in tutto 63 persone e sono state inflitte sanzioni amministrative per circa 101.000 euro.

Foto Infomastern

Parole di Giorgio Rini

Giorgio Rini è stato collaboratore di Nanopress dal 2014 al 2017, occupandosi principalmente di politica, cronaca e spettacoli.

Da non perdere