Matteo Renzi visita papa Francesco: prima udienza ufficiale in Vaticano

Trenta minuti di colloquio tra Renzi e il Papa in occasione della prima visita ufficiale del premier in Vaticano.

Matteo Renzi visita papa Francesco: prima udienza ufficiale in Vaticano

Il premier Matteo Renzi è giunto in Vaticano per essere ricevuto da Papa Francesco in occasione della prima visita ufficiale al Pontefice, in veste di presidente del Consiglio. Giunto al Palazzo apostolico insieme alla sua famiglia, nel cortile di San Damaso era accompagnato dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Graziano Delrio, e il ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni. Dopo essere stato accolto dal prefetto della casa pontifica, monsignor Gaenswein, segretario personale di Benedetto XVI, Renzi e Bergoglio si sono quindi seduti al tavolo per il colloquio privato che è durato una mezz’ora.

Alla fine del colloquio privato nella Sala della Biblioteca, è stata fatta entrare la delegazione del presidente del Consiglio Matteo Renzi e Bergoglio ha salutato la moglie del premier, Agnese, e i tre figli, Francesco, Emanuele ed Ester.

Nella prima parte del colloquio privato, la moglie del premier e i tre figli erano rimasti nell’anticamera della biblioteca del Papa, insieme al resto della delegazione italiana.

[fotogallery id=”4685″]

Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, nel corso della sua visita ufficiale a Papa Francesco in Vaticano ha regalato al Pontefice una confezione di vini toscani. Tra le bottiglie il vin santo e il Chianti. Nella confezione anche una bottiglia d’olio.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere