Massimiliano Ossini: 'La tv urlata porta share ma stiamo rovinando una generazione'

Il conduttore di Unomattina Estate, Massimiliano Ossini, neg

Massimiliano Ossini conduce ‘Unomattina Estate’ insieme a Valentina Bisti ed è uno dei volti Rai più presenti sul piccolo schermo. La domenica lo vediamo su Rai 2 con ‘Mezzogiorno in Famiglia’ – trasmissione di cui sarà al timone anche il prossimo anno – ed è anche anche alla guida di ‘Linea Bianca’. Ossini, pur essendo a pieno parte del mondo del piccolo schermo, non ama la tv urlata che ha come unico obiettivo l’audience.

Intervistato da ‘Leggo’, il conduttore di ‘Unomattina Estate’ ha raccontato la sua esperienza su Rai 1 e rivelato qualche retroscena sul programma.

Massimiliano Ossini: ‘La tv urlata sta rovinando una generazione’

Recentemente a ‘Unomattina’ è stato ospitato Oliviero Toscani. Il fotografo ha abbandonato il collegamento con lo studio del programma di Rai 1 perché contrariato dal fatto che gli autori e i conduttori si fossero rifiutati di mostrare uno scatto di un bambino morto in un naufragio al largo della Libia.

‘La scuola era finita, avrebbero potuto vederla dei bambini e non abbiamo voluto. Lui ci ha dato degli ipocriti ma per me è ipocrisia mostrare immagini così forti per cosa? Per intenerire i cuori? Non mi piace la televisione urlata, forse porta share ma stiamo rovinando una generazione’, così Massimiliano Ossini ha raccontato questo particolare episodio che lo ha visto protagonista.

L’esperienza del conduttore a ‘Unomattina Estate’ si sta rivelando un po’ turbolenta, è diventato virale un suo video di una falsa lite montata durante il programma e in cui Ossini ha simulato una rissa con uno stuntman.

‘Ci è venuta particolarmente bene e il video è diventato super virale. Magari mi chiameranno per fare qualche film’, ha dichiarato. Ossini è pronto anche per fare l’attore? Staremo a vedere, intanto il conduttore ha moltissimi sogni nel cassetto e qualche progetto in ballo.

‘Un programma di seconda serata su ambiente, salute, sicurezza alimentare, anche con inchieste ma in positivo. E un programma di educazione civica, perché la televisione, che in passato ha insegnato a leggere e scrivere, deve tornare a dare messaggi alla gente’, ha rivelato.

‘Unomattina Estate’ è stata ed è ancora una vera rivelazione per il conduttore ed ex modello, un programma che gli permette di affrontare argomenti trasversali e che Massimiliano reputa molto ‘stimolante.

Ossini dunque si gode un’estate intensa e di lavoro, ma a settembre riprenderà anche la conduzione di ‘Mezzogiorno in Famiglia’ e la guida di ‘Linea Bianca’ e nonostante i molteplici impegni ha ideato uno show che avrebbe il piacere di realizzare. ‘Un programma scritto da me, per la prima serata, sulle zone di montagna più difficili e dimenticate del mondo’, conclude.

Parole di Chiara Podano

Chiara Podano è stata collaboratrice di Nanopress dal 2016 al 2019, occupandosi principalmente di spettacoli, televisione, gossip, celebrities.

Da non perdere