Maltempo: non si attenua al Sud Italia. Ecco cosa accadrà nei prossimi giorni

Sembrava esser tutto finito, dopo le burrasche dei giorni scorsi. Ma il maltempo ha deciso che non darà tregua al Sud Italia, almeno per il prossimo fine settimana.

Allerta meteo
Allerta meteo – Nanopress.it

È prevista, infatti, una nuova perturbazione che si abbatterà, fra sabato e domenica, proprio nelle regioni già colpite dal maltempo.

Maltempo: nuova ondata in arrivo al Sud

Un maltempo che non accenna a fermarsi e, dopo le burrasche di martedì, la situazione nelle regioni del Sud Italia sembra non voler proprio migliorare. Ieri ed oggi, il tempo ha concesso una tregua, con giornate con il sole a farne da padrone. Ma da sabato la situazione cambierà nuovamente.

Dopo il passaggio del ciclone denominato “Poppea”, una nuova perturbazione bagnerà le nostre regioni e lo farà anche con il rischio di possibili alluvioni. I meterologi mettono in guardia le regioni interessate: sarà in particolare il Sud Italia ad esserne interessato, mentre su gran parte del centro e del Nord Italia, il tempo si manterrà stabile e soleggiato.

Già a partire dalla giornata di domani, un leggero peggioramento inizierà a vedersi sulla Sardegna. Piano piano, poi, il maltempo si sposterà verso il Lazio e poi bagnerà tutto il Sud Italia, con particolare attenzione verso le regioni che affacciano sul Mar Ionio.

Venti forti si registreranno, in particolare, sulla Sicilia e saranno venti di provenienza settentrionale, quindi più freddi, tipici dell’inverno che è alle porte. Ma sarà la pioggia a preoccupare di più. Infatti, a partire dalla giornata di sabato, cadranno più di 150 millimetri di pioggia fra la Basilicata, la Calabria che affaccia, come dicevamo, sul Mar Ionio e la zona orientale della Sicilia.

In queste zone, infatti, il rischio alluvioni è molto più elevato che in altre regioni e potrebbe scattare anche un’allerta di colore rosso., in quanto il terreno è già particolarmente pregno di pioggia, non soltanto del maltempo di ieri l’altro, ma anche per le abbondanti piogge cadute fra la fine di ottobre e l’inizio di novembre.

maltempo
Maltempo – Nanopress.it

Anche la prossima settimana sarà bagnata dalla pioggia

Una tregua ed un leggero ritorno del sole è previsto soltanto per lunedì 28. Ma sarà un momento di pausa temporaneo, poiché gli esperti prevedono un altro ritorno del maltempo che farà compagnia a tutta la penisola, a partire dal prossimo martedì, fino a venerdì.

Per questa seconda ondata di maltempo, prevista per la prossima settimana, non sarà coinvolto solo il Sud Italia, ma anche le zone Adriatiche. A partire dal prossimo martedì, infatti, sulla Sicilia sono previsti quasi 100 millimetri di pioggia. Pioggia che, poi, si estenderà piano piano, in tutto il Sud Italia.

Nel dettaglio, si può dire che il maltempo farà da apripista al freddo di fine autunno ed inizio inverno. Al sud, un parziale bel tempo almeno sino alla giornata di domani, per poi peggiorare gradualmente, con piogge intense concentrate nella giornata di sabato e in quella di domenica.

Al Nord, invece, una situazione stabile ma con, da domani sera, un aumento parziale delle nubi.

Una situazione che, come dicevamo, non accenna a migliorare per le zone del Sud Italia.