Maha Al Musa difende il diritto di allattare al seno la figlia di sei anni

La donna è una grande sostenitrice del potere affettivo di un tale legame protratto nel tempo, ma evidenzia anche le qualità nutritive e protettive del latte materno.

Maha Al Musa difende il diritto di allattare al seno la figlia di sei anni

Maha Al Musa è una mamma di 52 anni che difende il diritto di allattare al seno la figlia di sei anni. Lei è australiana, vive nel Nuovo Galles del Sud, ma il suo caso ha fatto il giro del mondo sui social network, montando polemiche a non finire. Le sue parole a proposito dell’allattamento in età avanzata hanno creato scalpore. Secondo lei l’ideale per ogni mamma sarebbe poter allattare i propri figli fino agli 8 anni.

LEGGI ANCHE LE 10 REGOLE D’ORO PER L’ALLATTAMENTO AL SENO

La donna, madre di tre figli e insegnante di danza del ventre pre-parto, non è solo una grande sostenitrice del potere affettivo di un tale legame protratto nel tempo, ma evidenzia anche le qualità nutritive e protettive del latte materno. E a chi critica la sua decisione risponde ”Lasciate al bambino e a sua madre decidere cosa è meglio per loro”.

Sua figlia, infatti, apprezza moltissimo questo tipo di alimentazione (”il latte di mamma sa di zucchero”, dice). Di solito si nutre direttamente in braccio alla mamma alla sera, prima di andare a letto. La signora Maha ha comunque garantito che darà latte alla figlia fino a quando le verrà richiesto.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere