Lory Del Santo: 'Le mie dieci regole per tenersi un uomo più giovane'

Lory Del Santo

Lory Del Santo

Come tenersi un uomo più giovane? La risposta alla domanda arriva da Lory Del Santo, che preferisce compagni più giovani e che svela al mondo le dieci regole d’oro per ‘tenere al guinzaglio’ – parola della showgirl – un toy boy. Importante non farlo annoiare, farlo sentire bello, apprezzare il suo entusiasmo ed eventualmente – consiglia Lory Del Santo – cambiarlo con un uomo più giovane.

Al settimanale Chi, Lory Del Santo svela alle donne come far innamorare e tenersi un uomo più giovane. Pronti per i dieci consigli della showgirl e ‘tuttofare’ di The Lady, la serie da lei sceneggiata, diretta e che la vede protagonista?

‘Siate leggere e sicure di voi’

Il primo consiglio è vivere la storia con leggerezza, l’uomo più giovane infatti vuole una storia poco impegnativa ‘senza dover pensare sempre a come fare lo slalom fra l’altare, il mettere al mondo qualche figlio e il trovare il lavoro fisso’, scrive Lory Del Santo, che consiglia anche di evitare le solite domande del tipo dov’eri e con chi eri.

Regola numero 2, essere sicure di sé stesse perché la sicurezza rende belle, mentre il terzo punto è che siccome gli uomini giovani si annoiano, bisogna fare delle scelte (anche) per lui.

LEGGI: Lory Del Santo: ‘Concorrente al Grande Fratello Vip? Lo farei per soldi’

‘Farlo sentire desiderato’

Il quarto/quinto punto per tenersi un uomo più giovane è dirgli, à la Loredana Bertè, che è bellissimo, perché – spiega la showgirl – la nuova generazione di maschi è più vanitosa delle donne di qualsiasi età; va anche bene – anzi, è consigliato – la frase ‘sei il più bello di tutti’, perché gli uomini sono competitivi.

‘L’uomo giovane cerca sicurezza’

La regola numero sei è una variazione del punto numero uno: la donna matura deve ricordare di avere tutto quello che l’uomo giovane cerca – ‘una bella casa, sicurezza economica, buone conoscenze’ – mentre l’uomo giovane ci mette il tempo, ma solo finché ‘non sa bene cosa fare nella vita’.

Bisogna quindi avere la consapevolezza che i giovani si mettono con i più grandi per comodità, a prescindere che i giovani siano uomini o donne – e, nel caso delle donne, che queste siano belle come Sharon Stone.

LEGGI: Lory Del Santo tradita da Marco Cucolo? L’attrice smentisce a Pomeriggio 5

‘Saper riconoscere i cigni sotto i brutti anatroccoli’

Il settimo consiglio è di riconoscere le potenzialità: sotto ‘sopracciglia da cavernicolo, calzettoni molli di spugna, la camicia sotto la felpa e il borsello’ ci potrebbe essere un brutto anatroccolo che aspetta di diventare un cigno e le donne che lo aiutano non sono delle oche.

‘Divertitevi a letto… o cambiate fidanzato con uno più giovane’

Le regole numero 8 e 9 sono per la camera da letto: ‘Il talamo è il regno del divertimento e lui ci mette tutto il suo entusiasmo. Apprezzatelo!’, scrive la De Santo, ricordando alle donne che ‘Quel che vi piace è divertirvi: lui, divertendosi, vi diverte e viceversa (ma basta già la prima)’.

E se proprio tutte le regole sopra citate non servono (soprattutto la numero 9), ricordarsi che le donne sono nate per cambiare, anche se l’importante è che ‘quello dopo sia ancora più giovane. Perché – scrive la Del Santo – più sono giovani e più si ha successo: l’avidità di sapere e di conoscere è immensa’.

Parole di Fulvia Leopardi

Fulvia Leopardi è stata collaboratrice di Nanopress dal 2014 al 2018, occupandosi principalmente di temi relativi all'ambito dello spettacolo, della televisione, della cultura.

Da non perdere