Liverpool, pareggio sofferto all’esordio: 2-2 con il Fulham

Inizia con un risultato a sorpresa la stagione in Premier League, il Liverpool di Jurgen Klopp va in grande difficoltà a Craven Cottage riuscendo a raggiungere il Fulham soltanto nei minuti finale grazie al guizzo di Momo Salah, prima rete in anche per Darwin Nunez

Momo Salah
Momo Salah – Nanopress.it

Dopo un ottimo inizio il Liverpool è andato in grande difficoltà contro un Fulham in ottima condizione fisica e con buona qualità offensiva.
I padroni di casa trovano per due volte il vantaggio grazie alla doppietta del migliore in campo Mitrovic costringendo i Reds ad un forcing nel finale che porta ad un deludente 2-2.

Dopo l’ottima prestazione fornita nella finale di Community Shields, altra grande giornata per il neo acquisto Darwin Nunez che entra al 51esimo e cambia la partita segnando il gol del momentaneo 1-1 e tenendo in costante apprensione la difesa avversaria.

Debutto amaro per il Liverpool

Dopo la straordinaria cavalcata dello scorso anno, il Liverpool ha l’obiettivo di tornare a vincere la Premier League in una sfida che si preannuncia sempre più affascinante contro il Manchester City di Pep Guardiola.

Darwin Nunez
Darwin Nunez – Nanopress.it

La squadra di Klopp non è ancora al massimo della condizione fisica e dopo un buon inizio ha abbassato i ritmi davanti ad un Fulham spinto dal proprio pubblico.
Tra i Reds il migliore in campo è sicuramente Darwin Nunez che regala il gol del momentaneo 1-1 con uno splendido colpo di tacco ed entra in tutte le azioni pericolose degli ospiti.

Risultato comunque giusto che premia un Fulham molto aggressivo e fin da subito con la giusta mentalità all’interno della partita.
Mitrovic e compagni sognano di disputare un grande campionato cercando di chiudere il discorso salvezza già nel girone di andata per poi provare a lottare per un posto in Europa.

Non manca all’appello il gol del solito Momo Salah, rimasto al Liverpool nonostante le voci di mercato e subito protagonista con il gol del definitivo 2-2.
La sensazione è che i Reds abbiano con Nunez acquistato in fisicità ed imprevedibilità e quest’anno possano puntare addirittura a migliorare gli straordinari risultati raggiunti nella passata stagione.

Il Liverpool dovrà subito inseguire gli avversari ma Klopp, subito dopo il pareggio con il Fulham, si è detto tranquillo per aver visto una buona reazione della sua squadra, consapevole del fatto che la condizione fisica non sia ancora ottimale.
Domani il Manchester City farà il suo esordio sul difficile campo del West Ham per provare a guadagnare subito due punti sul Liverpool.