Le banche più sicure e solide del mondo: la classifica

Continua a leggere

Banche sicure

Nella classifica delle 50 banche più sicure del mondo non figura nessuna italiana. Secondo Global Finance, prestigiosa rivista mensile di economia e finanza con sede a New York, che si occupa spesso di informare i lettori su quali sono le banche più solide e affidabili, la banca più sicura al mondo nel 2016 è la tedesca KfW. La Kreditanstalt für Wiederaufbau, nata alla fine della Seconda Guerra Mondiale per volere degli Usa per amministrare i fondi del Piano Marshall, è al primo posto per il quinto anno consecutivo tra le banche più sicure del mondo.

Continua a leggere

Continua a leggere

LEGGI ANCHE:
LE BANCHE PIÙ SICURE D’ITALIA

Seguono, tra le banche più sicure, la svizzera Zürcher Kantonalbank e la tedesca Landwirtschaftliche Rentenbank. Sono tutte europee le banche più solide del mondo fino al nono posto (due tedesche, due olandesi, una del Lussemburgo e una francese). Tanto che possiamo parlare, per le prime nove posizioni, di classifica delle banche europee più sicure. La prima banca non europea figura decima ed è la canadese Toronto-Dominion Bank. Tra le banche sicure, la prima banca è la DBS Bank di Singapore, mentre quella più solida degli Stati Uniti, la Agribank, si piazza solo 33esima. Come abbiamo detto, delle banche più solide in Italia, nessuna risulta nella classifica delle più sicure al mondo.

Continua a leggere

Continua a leggere

Classifica delle banche più sicure del mondo

1 – KfW (Germania)

Continua a leggere

2 – Zürcher Kantonalbank (Svizzera)

Continua a leggere

3 – Landwirtschaftliche Rentenbank (Germania)

Continua a leggere

4 – L-Bank (Germania)

5 – Bank Nederlandse Gemeenten (BNG) (Paesi Bassi)

Continua a leggere

6 – Nederalndse Waterschapsbank (Paesi Bassi)

7 – NRW.BANK (Germania)

8 – BCEE (Lussemburgo)

9 – Caisse des Dépôts et Consignations (Francia)

10 – Toronto-Dominion Bank (Canada)

11 – DZ Bank (Germania)

12 – DBS Bank (Singapore)

13 – Svenska Handelsbanken (Svezia)

14 – OCBC Bank (Singapore)

15 – Korea Development Bank (Corea del Sud)

16 – United Overseas Bank (Singapore)

17 – Export-Import Bank of Korea (Corea del Sud)

18 – Banque Cantonale Vaudoise (Svizzera)

19 – Deutsche Apotheker- und Ärztebank (Germania)

20 – Royal Bank of Canada

21 – Commonwealth Bank of Australia

22 – National Australia Bank

23 – ANZ Group (Australia)

24 – Westpac (Australia)

25 – Industrial Bank of Korea (Corea del Sud)

26 – Société de Financement locale (SFIL) (Francia)

27 – Pictet & Cie (Svizzera)

28 – Rabobank (Olanda)

29 – Nordea (Svezia)

30 – Swedbank (Svezia)

31 – Hang Seng Bank (Hong Kong)

32 – National Bank of Abu Dhabi (Emirati Arabi Uniti)

33 – Agribank (Stati Uniti)

34 – Caisse Centrale Desjardins (Canada)

35 – Kiwibank (Nuova Zelanda)

36 – China Development Bank (Cina)

37 – Sparkassen-Finanzgruppe (Sparkasse) (Germania)

38 – Scotiabank (Canada)

39 – Banca di Sviluppo Agricolo della Cina

40 – Bank of Montreal (Canada)

41 – Stati Uniti Bancorp (Stati Uniti)

42 – Export-Import Bank of China (Cina)

43 – CIBC (Canada)

44 – SEB (Svezia)

45 – DNB (Norvegia)

46 – HSBC France (Francia)

47 – Banca nazionale del Qatar

48 – CoBank (Stati Uniti)

49 – Banca nazionale del Kuwait

50 – OP Bank Corporate (Finlandia)

Nanopress ti aspetta su telegram

Nanopress è su Telegram. Vieni a scoprire il nostro canale, ricco di notizie e approfondimenti. Unisciti a noi!

Parole di Francesco Minardi

Da non perdere