Lazio, rifiutati 60 milioni dal PSG per Milinkovic Savic

La Lazio ha ricevuto un’offerta di 60 milioni di euro dal Paris Saint Germain per uno dei suoi migliori giocatori, Sergej Milinkovic Savic.
Certamente si tratta dell’ennesima conferma del notevole valore del centrocampista serbo, già in passato oggetto delle attenzioni di diversi top club europei, anche se la Lazio ringrazia e rifiuta l’offerta.

Di fatto il giocatore ha rinnovato con la squadra biancoceleste fino al 2024, riuscendo a strappare un ingaggio di 3,5 milioni, bonus esclusi.
Il presidente Lotito, da parte sua, considera il giocatore un pezzo tanto pregiato da non accettare offerte inferiori ai 90/100 milioni di euro.



LEGGI ANCHE: MILINKOVIC SAVIC, VERO PERNO DELLA LAZIO

Ma il PSG non si fa fermare da questo rifiuto: Leonardo, direttore sportivo del PSG, recentemente colpito da un grave lutto familiare, non desiste sperando di strappare a Lotito il tanto desiderato sì.