La Gabbia: lite in diretta tra Mario Giordano e Fabrizio Rondolino

Ennesima zuffa tra gli ospiti di un talk show: Gianluigi Paragone è dovuto intervenire per sedare lo scontro tra giornalisti.

Lite tra Giordano e Rondolino, La Gabbia La 7 Paragone

Lite tra Giordano e Rondolino, La Gabbia La 7 Paragone

Su La 7, a La Gabbia, finisce ancora una volta in lite il dibattito tv sulla politica. Mario Giordano e Fabrizio Rondolino: sono loro, stavolta, i protagonisti dello scontro, ospiti della trasmissione condotta da Gianluigi Paragone. Sembrerebbe tutta colpa del premier Matteo Renzi, visto che il direttore del Tg4 e il giornalista si sono azzuffati per via dei dati del PIL del Paese. Chi troppo renziano, chi invece solo un ragazzino: così il litigio tra Giordano e Rondolino conquista la prima serata tv.

Le opinioni dei due ospiti de La Gabbia, il talk show di La 7, si trasformano ben presto nell’ennesima lite tv. Giordano sbotta dopo l’ennesima interruzione da parte dell’interlocutore e così rimprovera Rondolino:

Ho ascoltato la tua devozione renziana in religioso silenzio. Lasciami parlare!’; poi l’affondo che coinvolge il premier e con Giordano che invita sempre Rondolino a ‘leccare il cu*o di Renzi da un’altra parte’. Come risposta, quindi, Rondolino dà del ragazzino al direttore del Tg4 e chiede l’intervento del conduttore affinché fermi le offese nei suoi confronti. Laconico il tentativo del padrone di casa Gianluigi Paragone: ‘Cerchiamo di parlare. Basta’, queste le parole del giornalista in studio.

Parole di Raffaele Di Santo

Da non perdere