La comunità islamica compra una pagina di giornale per gli auguri di Natale ai cristiani

Continua a leggere

islam cristianesimo

islam cristianesimo

Continua a leggere

Continua a leggere

Il Natale 2015 sarà ricordato per il clima di tensione dovuto alla minaccia terroristica rappresentata dall’Isis nel mondo. In Veneto la comunità islamica ha deciso di ”scambiare un segno di pace” comprando una pagina di giornale per fare gli auguri di Buon Natale a tutti i cristiani.

Mohamed Amin Al Ahdab presidente della comunità islamica di Venezia, città ancora a lutto per la morte di Valeria Solesin nel locale Bataclan, durante gli attacchi terroristici del 13 novembre scorso a Parigi, ha commentato che il dialogo interreligioso è fondamentale, e serve anche a “far capire che chi semina terrore non vince. Anzi, sta già perdendo”.

Continua a leggere

Continua a leggere

LEGGI ANCHE COSI’ I MUSULMANI SONO LE PRIME VITTIME DEI TERRORISTI

TESTIMONIANZE E RACCONTI DEI SOPRAVVISSUTI ALLA STRAGE DEL BATACLAN

Nel messaggio di pace condiviso dai musulmani residenti in Veneto, che hanno acquistato una pagina su ‘Nuova Venezia’, si legge “Nel ricordo della nascita del Messaggero di pace Gesù Cristo i musulmani del Veneto augurano a tutti gli uomini di buona volontà e specialmente ai fratelli cristiani Buon Natale” e felice anno nuovo pregando Iddio affinché regni la pace e la misericordia in ogni parte del mondo.

Continua a leggere

Nel filmato in basso, un servizio girato a Milano in cui la comunità musulmana si esprime a proposito dell’Islam e dell’occidente.

Continua a leggere

Nanopress ti aspetta su telegram

Nanopress è su Telegram. Vieni a scoprire il nostro canale, ricco di notizie e approfondimenti. Unisciti a noi!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere