Kepa al Napoli, possibile chiusura della trattativa in giornata

Il Napoli è sempre più vicino all’acquisto di Kepa Arrizabalaga, portiere che nel 2018 era stato acquistato dal Chelsea per la faraonica cifra di 80 milioni di euro diventando l’estremo difensore più pagato nella storia del calcio

Kepa Arrizabalaga
Kepa Arrizabalaga – Nanopress.it

Dopo l’addio di David Ospina, il Napoli ha scelto di puntare sul portiere spagnolo per rinforzare una difesa che dopo ben nove stagioni dovrà fare a meno anche di Kalidou Koulibaly.

Kepa Arrizabalaga è un portiere estremamente affidabile che durante l’esperienza in Premier League ha dimostrato le sue grandi abilità come para-rigori.
Dopo una lunga trattativa con i Blues il club partenopeo dovrebbe chiudere l’affare in giornata regalando a Luciano Spalletti un nuovo portiere titolare dopo gli addii di Ospina e Meret.


Kepa Arrizabalaga-Napoli, fumata bianca attesa in giornata!

Il direttore sportivo Giuntoli sta lavorando da giorni con il Chelsea per cercare di chiudere l’operazione nel minor tempo possibile ed esaudire le richieste di Luciano Spalletti che ha sempre messo Kepa Arrizabalaga in cima alla lista delle priorità.

Kepa Arrizabalaga
Kepa Arrizabalaga – Nanopress.it

Il nodo principale della trattativa rimane l’ingaggio percepito dallo spagnolo (circa 9 milioni di euro) che sarà pagato per il 75% dal club inglese e per il restante 25% dal Napoli.
L’operazione è dunque ben avviata ma molto articolata con i partenopei che si aspettano in giornata il “si” definitivo da parte del Chelsea per completare l’operazione e procedere alle visite mediche di rito.

Con l’arrivo di Kepa Arrizabalaga il Napoli dovrà gestire la situazione legata ad Alex Meret, portiere che da giovane promessa del calcio italiano rischia di diventare sempre di più un oggetto misterioso.
Luciano Spalletti ha spesso rimproverato il proprio portiere affermando, senza mezzi termini, di non fidarsi al 100% di Meret che ora sembra destinato a lasciare definitivamente Napoli per provare a rilanciare la propria carriera.

La fumata bianca è attesa in giornata con Kepa che si avvicina a grandi passi verso il Napoli, squadra che gli affiderà la piena titolarità della propria porta in una stagione complicata in cui il club azzurro dovrà tornare ai vertici della Serie A.
Una volta chiusa la trattativa con Il Chelsea, il direttore sportivo Giuntoli potrà concentrarsi su Giacomo Raspadori, calciatore espressamente richiesto da Luciano Spalletti per sostituire Lorenzo Insigne.

Il Sassuolo non farà sconti e la trattativa si preannuncia ancora lunga e complessa con il Napoli che farà leva sulla volontà del giocatore di vestire la prestigiosa maglia azzurra nella prossima stagione.