Juventus Lazio: biglietti per la finale di Coppa Italia 2017

Buffon Lazio 150x150

Juventus Lazio, finale di Coppa Italia: la Lega Calcio ha comunicato i prezzi dei biglietti per la finale dell’Olimpico di Roma in programma venerdì 2 giugno alle 21:00, a meno che i bianconeri di Massimiliano Allegri non si qualifichino per la finale di Champions League (che si giocherà sabato 3 giugno a Cardiff); in questo caso, l’ultimo atto del trofeo tricolore verrebbe anticipato a mercoledì 17 maggio.

La Lega di Serie A ha anche comunicato i settori in cui verranno suddivisi i tifosi della Juve e quelli della Lazio. I tifosi dei campioni d’Italia – che da sorteggio giocano in casa – avranno a disposizione i biglietti di Curva Sud, Distinti Sud e Tribuna Monte Mario; ai fan della Lazio, invece, spetteranno la Curva Nord, i Distinti Nord e la Tribuna Tevere. La vendita dei biglietti per la partita Juventus Lazio sarà divisa in tre fasi: vediamo quali sono.
Nella prima fase, sarà possibile acquistare i preziosi tagliandi per entrare allo stadio Olimpico solo online, su Listicket.com, con diritto di prelazione riservato agli abbonati dei due club – dalle 12 di venerdì 21 aprile. Nella seconda fase, ticket a disposizione dei tifosi delle due squadre aderenti alle diverse iniziative di fidelizzazione (dalle ore 10 di giovedì 27 aprile). Nella terza fase, vendita libera per i biglietti che dovessero ancora avanzare, dalle ore 10 di giovedì 4 maggio.

Ecco, infine, i prezzi dei diversi settori:
Juventus Lazio biglietti Tribune: le Tribune costano 120 euro, ridotte per gli under 16 a 60 euro;
Juventus Lazio biglietti Distinti: i Distinti vengono a costare invece 45 euro;
Juventus Lazio biglietti Curve: le due Curve costano 35 euro;
Juventus Lazio biglietti ridotti: per i non deambulanti e gli invalidi al 100% con accompagnatore il prezzo è di 50 euro;
Juventus Lazio biglietti gratis: per gli invalidi di guerra l’ingresso è gratuito.

Ricordiamo infine che Juventus Lazio in TV sara visibile in diretta in chiaro su Rai Uno.

Parole di Alessandro Pignatelli

Alessandro Pignatelli è stato collaboratore di Nanopress dal 2016 al 2018, occupandosi principalmente di cronaca e sport.

Da non perdere