Ivan Scalfarotto sposa Federico: le prime unioni civili nel governo

Scalfarotto

Ivan Scalfarotto sposerà il compagno Federico, per le prime unioni civili nel governo. Il sottosegretario di Stato allo Sviluppo economico, in Cina per lavoro, sta per tornare a Milano per unirsi al compagno di una vita Federico. A celebrare l’unione civile tra Scalfarotto e Federico sarà l’assessore comunale Pierfrancesco Majorino.
Quella di Scalfarotto, deputato Pd, sarà la prima unione civile per un membro del governo. Un anno fa, quando la legge sulle unioni civili fu approvata, Scalfarotto annunciò la volontà di sposarsi: «Aspetto che me lo chieda il mio compagno. In un posto romantico».

Il compagno, Federico, ha finalmente chiesto la sua mano, come lo stesso Scalfarotto ha annunciato: «Sono emozionato. Ma mancano pochi giorni e sono qua, a diecimila chilometri di distanza dall’Italia. Spero che per sabato sia tutto pronto. Io e Federico conviviamo da 11 anni, siamo una coppia attempata. È solo la conclusione di un percorso, in fondo».

Parole di Francesco Minardi

Francesco Minardi è stata collaboratore di Nanopress dal 2016 al 2018, occupandosi principalmente di cronaca e politica interna ed estera,

Da non perdere