Inter: Tonali con i soldi di Icardi, tutti i dettagli dell’offerta

L’Inter vuole reinvestire i 50 milioni incassati per Icardi. Non tutti e subito ma una buona fetta vorrebbe destinarli all’acquisto della stella del Brescia. L’interesse del club nerazzurro è noto da tempo, ma la novità riguarda l’accordo che i dirigenti interisti hanno trovato con gli agenti del ragazzo classe 2000.

Ora però inizia la parte più difficile per Marotta e Ausilio e cioè convincere Cellino a cedere il ragazzo ai nerazzurri. Il presidente del Brescia è consapevole di avere un tesoro tra le mani e ha tutta l’intenzione di scatenare un’asta a livello europeo tra Juventus, PSG, Barcellona e Inter appunto.

Il club nerazzurro sarebbe disponibile a mettere sul piatto 25 milioni subito e altri 25 di bonus, raggiungibili se il ragazzo dovesse crescere come previsto e diventare un campioncino come si aspettano i tanti operatori di mercato. Avendo trovato l’accordo con Tonali, l’Inter ha dato una sgasata alla corsa al talento che presto entrerà in pianta stabile nella nazionale di Mancini, come Sensi e Barella. Potrebbe nascere una piccola Italia nerazzurra.