Inter Qlash vince la Serie A Battle Royal

La eSerie A Battel Royal, torneo di calcio virtuale al quale hanno preso parte ben 16 squadre, ha visto trionfare l'Inter che in finale ha battuto il Sassuolo

eSerie A Battle Royal

Foto Getty images| Pier Marco Tacca

Mentre la Serie A si prepara a ripartire tra meno di una settimana, il campionato virtuale ha già regalato qualche verdetto: si tratta del torneo “eSerie A TIM Battle Royale”, disputatosi sul videogioco eFootball PES 2020, e che ha visto trionfare l’Inter QLASH.

La competizione

Organizzata dalla Lega di Serie A, la competizione virtuale ha visto la partecipazione di ben sedici club: Atalanta eSports, Bologna FC 1909 eSports, Cagliari Calcio eSports, ACF Fiorentina eSports, Genoa eSports, Hellas Verona eSports, Inter Qlash, Juventus, Lazio eSports, U.S. Lecce eSports, Parma eSports, U.C. Sampdoria, Sassuolo eSports, S.P.A.L. Wearena, Torino FC eSports Team, Udinese eSports. I vincitori hanno eliminato ai Quarti di Finale l’Atalanta Esports con il risultato di uno a zero; mentre in Semifinale a farne le spese è stata l’U.S. Lecce eSport, battuta con il risultato di tre a uno. La finale, che ha visto protagonisti il Sassuolo e l’Inter, ha decretato il trionfo del club nerazzurro per 2-1.

Il Cagliari trionfa su FIFA

La competizione si è svolta parallelamente anche sul videogioco FIFA 20, dove a trionfare è stato il Cagliari Calcio eSport. Sempre sedici le squadre partecipanti, che hanno visto affrontarsi in finale la squadra sarda e l’Hellas Verona FC con il risultato finale di uno a zero in favore dei rossoblu.

Parole di Redazione

Da non perdere