Reggio Calabria: incendio al Tribunale di Piazza Castello

Nel tardo pomeriggio si è sviluppato un incendio nel Tribunale di Reggio Calabria di Piazza Castello, nella sezione tra il Casellario giudiziario e la Corte d’Appello. Sul posto i Vigili del Fuoco

incendio tribunale Reggio Calabria

foto Vigili del Fuoco | Twitter

Un incendio si è sviluppato alle 17:30 di ieri, 12 novembre, presso il Tribunale di Reggio Calabria di Piazza Castello, nella sezione tra il Casellario giudiziario e la Corte d’Appello in via Arcovito. A quanto si apprende l’allarme è stato dato da alcuni passanti che hanno visto del fumo

Le fiamme sono divampate all’ultimo piano, nella sala dell’archivio del Tribunale. Al momento non si hanno notizie circa la dinamica dell’accaduto, ma sono già iniziate le indagini della Polizia Scientifica, che al momento non esclude alcuna pista: dall’episodio accidentale all’incendio doloso. Nell’area dell’incendio erano in corso dei lavori di manutenzione e le indagini cercano di capire anche l’eventuale legame tra i lavori e l’innesco delle fiamme.

Intanto la Corte di Appello di Reggio Calabria, sulla pagina Facebook ufficiale, ha pubblicato un avviso: “Si informa l’utenza che, a causa dell’incendio che ha danneggiato una parte del Palazzo di Giustizia, i servizi erogati dalla Corte subiranno un forte rallentamento. Sarà nostra cura comunicare quando sarà possibile la normale ripresa dell’attività degli uffici“.

Intervento immediato dei vigili del fuoco

Il Tribunale di trova in pieno centro cittadino, a poche centinaia di metri dal Duomo e dal Castello Aragonese. In serata il traffico è stato bloccato per permettere le operazioni di spegnimento e messa in sicurezza dell’edificio.

Sul luogo dell’incendio sono immediatamente intervenute quattro squadre dei Vigili del fuoco e le altre Forze dell’ordine, impiegando anche un elicottero dotato di un ampio faro a sorvolare la zona per garantire maggiore illuminazione.

I soccorritori hanno provveduto a delimitare l’area, constatando il crollo di una parte del tetto, completamente bruciato dalle fiamme. Il rogo ha bruciato anche alcuni documenti degli archivi, ma per fare un quadro più specifico della situazione bisognerà attendere al giornata di oggi (13 novembre) quando un nucleo investigativo proveniente da Catanzaro tenterà di ricostruire l’accaduto.

In serata tramite il proprio profilo Twitter, i Vigili del fuoco hanno comunicato: “Nessuna persona coinvolta, fiamme sotto controllo, operazioni in corso“.

incendio tribunale Reggio Calabria
foto Vigili del Fuoco | Twitter

Parole di Alanews

Da non perdere