Il M5S dice 'no' al minuto di silenzio alla Camera e al Senato

Movimento 5 Stelle al Circo Massimo

La presidenza di Palazzo Madama ha proposto al gruppo Movimento 5 Stelle al Senato un minuto di silenzio e la commemorazione in Aula di Gianroberto Casaleggio, ma i grillini avrebbero rifiutato come segno di rispetto al carattere riservato dell’ideatore del Movimento 5 Stelle morto questa mattina.

Stesso rifiuto per il minuto di silenzio e la commemorazione in onore di Gianroberto Casaleggio anche alla Camera.
I grillini al momento non sembrerebbe neppure intenzionati a chiedere una sospensione dei lavori, nonostante in Aula ci sia in programma il voto finale sulla riforma costituzionale che gli stessi 5 Stelle avevano chiesto nei giorni scorsi di rinviare. Dai Presidenti di Camera e Senato e dal mondo della politica sono molti i messaggi di cordoglio in memoria del cofondatore del Movimento.

Parole di Chiara Podano

Chiara Podano è stata collaboratrice di Nanopress dal 2016 al 2019, occupandosi principalmente di spettacoli, televisione, gossip, celebrities.

Da non perdere