Ikea Frakta, abiti e accessori ricavati dalla borsa blu impazzano sul web

ikea frakta social

Dopo anni di silenziosa presenza nelle case di tutti noi, l’iconica borsa blu Ikea Frakta è la nuova protagonista indiscussa della moda sui social con accessori e abbigliamento ricavati con un semplice taglia e cuci. Su Instagram sotto l’hastah #ikeabag o #frakta si trovano le creazioni degli utenti, dalla mascherina in stile Mad Max al classico cappellino da baseball fino a veri e propri modelli di moda pop. Il primo a rilanciarla era stato Balenciaga, ispirandosi a lei per la versione da oltre mille euro che tanto aveva fatto scalpore in rete. Ikea aveva poi sfruttato l’improvvisa popolarità della borsa, rilanciando con una campagna su come riconoscere l’originale borsa Frakta dalle imitazioni: ora è il web a essersene impossessato.

Il direttore creativo della maison, Demna Gvasalia, ci aveva visto giusto, scegliendo di omaggiare un oggetto che tutti hanno nelle loro case con una versione extra lusso da 1.700 euro.

Un post condiviso da dazednews (@dazednews) in data: 8 Mag 2017 alle ore 04:34 PDT

Il modello della borsa Balenciaga è stato un trend topic a lungo nelle discussioni tra blogger, esperti di moda e semplici utenti, tanto da diventare una sorta di oggetto di culto.

Un post condiviso da Audra Roslani (@audrakay) in data: 7 Mag 2017 alle ore 05:17 PDT

Il vero colpo di genio l’ha avuto Ikea che ha risposto con una bella dose di ironia, cavalcando la popolarità della borsa.

Un post condiviso da AnnorlundayChic(@patotauro13) in data: 5 Mag 2017 alle ore 14:46 PDT

In ogni caso, la borsa Ikea Frakta è entrata con prepotenza negli interessi dei social per la sua versatilità e universalità. Inutile negarlo, tutti noi abbiamo una borsa blu dell’Ikea nascosta da qualche parte.

Un post condiviso da BEAU by @Jo_Yana (@beau_jo_yana) in data: 7 Mag 2017 alle ore 09:03 PDT

C’è chi si diletta a rimodellare la borsa, dandole nuova vita, ma anche chi si prende in giro, con una linea di lingerie in blu e giallo.

Un post condiviso da こもも (@komo_moo) in data: 18 Mar 2017 alle ore 19:55 PDT

La vera sfida è esplorarne le potenzialità come moltissimi utenti stanno facendo su Instagram.

Un post condiviso da 37 Communications (@37comms) in data: 8 Mag 2017 alle ore 04:44 PDT

Un post condiviso da PeterLeChef (@p.b.c.l) in data: 6 Mag 2017 alle ore 23:42 PDT

Parole di Lorena Cacace

Da non perdere