'Ho l'Ebola': scherzo a bordo dell'aereo, panico tra i passeggeri

Ore di paura a bordo di un aereo della US Airways, a causa di uno scherzo di cattivo gusto fatto da un passeggero.

‘Ho l’Ebola’: scherzo a bordo dell’aereo, panico tra i passeggeri

Chi potrebbe usare ‘ebola‘ per fare uno scherzo? Un uomo statunitense di 54 anni, che si trovava su un volo della US Airways partito da Philadelphia e diretto a Punta Cana, nella Repubblica Dominicana, ha raccontato di avere contratto l’Ebola dopo essere stato in Africa. Inevitabilmente sull’aereo si è scatenato il panico, ma fortunatamente si trattava solo di un terribile scherzo di pessimo gusto. Le immagini che vedete sono state riprese con un telefonino da un passeggero, e poi messe sul Web, su un canale You Tube.

Sul volo della US Airways proveniente da Philadelphia e diretto a Punta Cana (Repubblica Dominicana) si è assistito a ore di paura a causa di uno scherzo di cattivo gusto.

L’uomo che ha affermato di avere contratto l’ebola non ha il virus, e non è mai stato in Africa. Ha solamente fatto uno scherzo.

I 290 passeggeri hanno dovuto attendere a bordo dall’aereo per quasi due ore. La scena è stata filmata da un passeggero che ha poi pubblicato il video su YouTube.

Nel video si vede che subito dopo l’atterraggio del velivolo, una squadra medica con le tute protettive è salita sull’aereo, così come prescritto nelle direttive del Center for Disease Control and Prevention, mentre un’assistente di volo spiegava la situazione agli altri passeggeri: ‘L’uomo che ha fatto questa battuta, è un idiota‘.

Il quesito rimane: si sarà divertito?

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere