'Harry Potter. The Exibition', Milano chiama Hogwarts: tappa italiana della mostra internazionale

Continua a leggere

Mostre: a Milano la magia di Harry Potter e dei suoi film

Continua a leggere

Continua a leggere

Milano chiama Hogwarts. “Harry Potter. The Exibition“, la mostra internazionale dedicata ai film della saga, farà tappa nel capoluogo lombardo presso la Fabbrica del Vapore, dal 12 maggio al 9 settembre 2018, in collaborazione con il Comune. L’evento è stato annunciato da James e Oliver Phelps, gli attori che interpretano Fred e George Weasley, in occasione di “A Celebration of Harry Potter” allo Universal Orlando Resort: Milano sarà la diciottesima tappa della mostra internazionale che ha già registrato milioni di visitatori in tutto il mondo. Per i babbani di ogni età sarà l’occasione di vedere dal vivo oggetti di scena, costumi e creature magiche di film della saga, nata dalla penna di J.K. Rowling.

Continua a leggere

Continua a leggere

La tappa milanese si aggiunge alle altre chiuse con grandissimo successo in tutto il globo, dalla première mondiale a Chicago, passando per Boston, Toronto, Seattle, New York, Sydney, Singapore, Tokyo, Parigi, Shanghai, Bruxelles e Madrid che hanno totalizzato oltre 4 milioni di visitatori:

“Harry Potter. The Exibition”, organizzata da Warner Bros. Entertainment, GES, D’Alessandro e Galli, Sold Out e Encore, sarà una vera e propria immersione nel mondo del maghetto e della scuola di magia di Hogwarts: 1.600 metri quadri dove ammirare il materiale dei set dei film di Harry Potter e vedere l’abilità artigianale dietro i costumi autentici, gli oggetti di scena e le creature fantastiche dei film.

Continua a leggere

Tutto è pensato per vivere un’esperienza magica, fin dall’ingresso quando i fan saranno suddivisi a seconda della loro casa di Hogwarts preferita, e poi condotti all’interno della mostra dove inizia il viaggio nelle scene più famose dei film di Harry Potter.

Continua a leggere

La mostra presenta ambientazioni tratte dalle più famose location dei film, tra cui la sala comune e il dormitorio di Grifondoro, le sale di Pozioni ed Erbologia e la Foresta Proibita, tutte arricchite da oggetti di scena autentici, costumi e creature usati durante le riprese della saga.

Continua a leggere

Ci saranno inoltre molti elementi interattivi che daranno l’occasione di immergersi nella realtà magica di Howgarts, come entrare nell’area del Quidditch e lanciare una Pluffa, sradicare la propria mandragola nell’aula di Erbologia e visitare la ricostruzione della capanna di Hagrid e sedersi sulla sua poltrona gigante. Insomma, un vero tuffo nel mondo di Harry e dei suoi amici magici.

Nanopress ti aspetta su telegram

Nanopress è su Telegram. Vieni a scoprire il nostro canale, ricco di notizie e approfondimenti. Unisciti a noi!

Parole di Lorena Cacace

Da non perdere