Girare il mondo era il suo sogno, ma è morto: la figlia esaudisce il desiderio del padre

La storia commovente del costruttore polacco che non riesce a girare il mondo, perché muore. La figlia realizza il desiderio del padre.

Girare il mondo era il suo sogno, ma è morto: la figlia esaudisce il desiderio del padre

Girare il mondo era il suo sogno, ma non ce l’ha fatta, perché è morto soltanto a 61 anni a causa di un aneurisma cerebrale. Edward Butlewska, costruttore polacco, voleva passare gli ultimi anni ad andare in giro, visitando i luoghi più disparati. Non ha potuto farlo concretamente, ma la figlia ha deciso di realizzare il desiderio del padre.

Insieme a degli amici e a dei parenti ha girato oltre 50 Paesi e ogni volta “ha inviato al padre” delle cartoline attraverso dei palloncini colorati. Ha documentato il tutto attraverso un’apposita pagina Facebook.

Foto Facebook / Kartki do Taty / Postcards to Dad

Parole di Gianluca Rini

Gianluca Rini è stato collaboratore di Nanopress, Tanta Salute e Pourfemme dal 2014 al 2017, occupandosi principalmente di tematiche relative alla salute, l'ambiente, il benessere.

Da non perdere