Giappone: tsunami dopo il terremoto, è allarme

E' stato emesso un allarme per uno tsunami fino ai tre metri

tsunami

Giappone: un terremoto di manitudo 6,9 ha colpito l’area di Fukushima, nella zona nord-orientale del Giappone. E’ stato emesso un allarme per uno tsunami con onde alte fino ai tre metri.

LA SITUAZIONE IN DIRETTA SU NHK NEWS

La magnitudo iniziale è stata calcolata con una potenza di 7,3 gradi, e successivamente ridimensionata a 6,9. L’epicentro del sisma registrato alle 5:59 locali è stato individuato largo della costa della prefettura di Fukushima, in Giappone, a una profondità di circa 10 km. La scossa è stata sentita anche a Tokyo. L’agenzia meteorologica ha diramato un’allerta per uno tsunami di 3 metri a Fukushima, dove la centrale nucleare Daiichi della Tepco fu devastata nel terremoto e dallo tsunami nel marzo 2011. I residenti sono stati invitati a lasciare la zona. Misure di evacuazione sono state disposte i diverse zone costiere.
Non ci sono al momento notizie di danni a persone o cose. Tohoku Electric Power Co ha detto che non ci sono danni alla centrale nucleare di Onagawa.


!function(d,s,id){var js,fjs=d.getElementsByTagName(s)[0],p=/^http:/.test(d.location)?’http’:’https’;if(!d.getElementById(id)){js=d.createElement(s);js.id=id;js.src=p+”://platform.twitter.com/widgets.js”;fjs.parentNode.insertBefore(js,fjs);}}(document,”script”,”twitter-wjs”);

Parole di Redazione

Da non perdere