Gemelli nati da padri diversi: la scoperta shock in Vietnam

gemelli pari diversi

gemelli pari diversi

Una coppia di genitori ha avuto due gemelli, che sin da subito, sono apparsi molto diversi. Ora che hanno compiuto due anni e le differenze non sono scomparse, anzi si sono accentuate, i genitori hanno deciso di sottoporli al test del DNA. Quello che ne è emerso li ha lasciati senza parole.

I due piccoli, uno con i capelli lisci e l’altro con una folta chioma riccia, sono risultati di due padri diversi. I genitori, della provincia di Hoa Binh, in Vietnam, inizialmente hanno temuto che in ospedale ci fosse stato uno scambio di neonati, ma la verità poi si è rivelata un’altra.

Secondo le analisi e le indagini genetiche condotte dalla struttura ospedaliera, i bambini avrebbero la stessa madre, ma padri diversi. Pertanto, solo uno dei due è figlio del marito 34enne della donna.

Quello che è accaduto alla famiglia vietnamita è un raro caso di parto gemellare da padri differenti. E’ possibile che accada in una sola circostanza: la madre deve avere avuto due rapporti ragionevolmente ravvicinati con due partner sessuali differenti. La durata di un ovulo infatti, oscilla tra le 12 e le 48 ore, mentre lo sperma è in grado di sopravvivere fino a 7 giorni. La sovrapposizione dei due tempi consente il concepimento di gemelli bi-paterni.

Parole di Beatrice Elerdini

Beatrice Elerdini è stata una collaboratrice di Nanopress dal 2014 al 2019, occupandosi di cronaca e attualità. Degli stessi argomenti ha scritto su Pourfemme dal 2018 al 2019.

Da non perdere