Francesco Totti è positivo al Coronavirus

Francesco Totti è risultato positivo al test per il Coronavirus a seguito dei sintomi tipici della malattia. Attualmente si trova in isolamento nella sua villa a Roma

Francesco Totti

Foto Getty Images | Emilio Andreoli

Francesco Totti è risultato positivo a Covid-19. L’ex capitano della Roma, nei giorni scorsi, ha riscontrato alcuni sintomi tipici della malattia, come febbre e senso di debolezza. Ha così deciso di sottoporsi al tampone che ha dato esito positivo.

Totti si trova in isolamento nella sua villa, con misure di distanziamento dai figli. La positività al Coronavirus è stata riscontrata alcuni giorni fa, ma l’ex capitano non ha voluto renderla pubblica e intende proseguire nella linea della privacy. Anche la moglie Ilary Blasi, nei giorni scorsi, è risultata positiva al Coronavirus.

Il padre di Francesco Totti è scomparso a causa di complicazioni dovute al Coronavirus

Lo scorso 12 ottobre il padre del campione giallorosso, Enzo Totti, è venuto a mancare proprio a causa delle complicazioni dovute alla posività al Covid. Lo Sceriffo, questo il soprannome del padre del capitano, era stato ricoverato all’ospedale Spallanzani per giorni.

A seguito della morte del padre, Totti ha preferito non partecipare alla presentazione del docufilm “Mi chiamo Francesco Totti” dedicato alla sua carriera e proiettato in occasione della Festa del Cinema di Roma.

La lettera di Totti al padre

Lo scorso 14 ottobre Totti ha pubblicato sul suo profilo Instagram una lettera indirizzata al padre. “Caro papà, ho trascorso i 10 giorni più brutti della mia vita sapendo che stavi là ‘da solo’ combattendo contro il male e non ptevi vedere, parlare, abbracciartim stringerti, avrei fatto qualsiasi cosa pur di stare là vicino a te“.

E ha continuato: “Ora la mia vita sarà diversa, perché sono cresciuto con dei valori importanti ed è per questo che voglio ringraziarti papà, per tutto quello che hai fatto per me, per avermi reso un uomo forte e coraggioso, ti vorrò sempre bene papà mio!! Vorrei poter ancora sentire la tua voce, mi mancano le risate che ci facevamo, mi manca il tuo sorriso, i tuoi occhi, mi manca vederti sul divano a guardare la tv“.

Il ricordo di Gigi Proietti

Oggi Francesco Totti, a seguito della scomparsa di Gigi Proietti, ha affidato a Il Foglio il suo ricordo dell’amico scomparso: “Va via un pezzo della nostra Roma, quella vera passionale e allegra. Come definire Gigi, era un grande e il suo sorriso è stato e rimarrà unico. Gigi era presente al ricevimento per il mio matrimonio, ci vedevamo in qualche occasione e con la sua allegria e il suo grande carisma trasmetteva sempre grande gioia”.

Mi ha seguito per tutta la carriera da calciatore, era un grande tifoso romanista e ha rappresentato Roma nel mondo come solo noi veri romani sappiamo fare. Gigi ti voglio bene, anche dal cielo ci farai stare allegri. Roma ti sarà sempre grata“.

Gli auguri di pronta guarigione a Totti da parte del sindaco di Roma Virginia Raggi

Attraverso il suo profilo Twitter il sindaco di Roma Virginia Raggi ha espresso la sua vicinanza all’ex capitano giallorosso. “Un abbraccio a Francesco Totti, risultato positivo al Covid. Auguri per una pronta e rapida ripresa“.

Parole di Alanews

Da non perdere