Ferro da stiro bruciato, ci vuole un attimo per pulirlo: bastano questi 2 ingredienti

Una corretta e regolare manutenzione consente a qualsiasi elettrodomestico di durare di più e di risultare perfettamente efficiente. Vale anche per il ferro da stiro: oltretutto, se funziona correttamente permette di risparmiare sui consumi energetici.

ferro da stiro
Ferro da stiro – Nanopress.it

Capita a tutte le casalinghe di dannarsi per il ferro da stiro bruciato. Per farlo tornare come nuovo, sono sufficienti pochi e semplici accorgimenti ed un paio di ingredienti naturali che abbiamo tutti in casa.

Ecco come pulire la piastra, la caldaia e la superficie esterna.

Ferro da stiro bruciato: l’ingrediente magico che lo fa tornare come nuovo

Per rimuovere sporco e calcare e lucidare il ferro da stiro bruciato, l’ingrediente magico è l’aceto.

Bisogna pulire regolarmente la piastra di metallo ovvero la parte a contatto con il bucato da stirare. Una piastra sporca o bruciata può danneggiare i capi.

ferro da stiro bruciato
ferro da stiro bruciato – Nanopress.it

La piastra può essere lucidata facilmente e rapidamente utilizzando una soluzione di aceto e sale grosso. A fine operazione, basterà eliminare i residui di sale con uno straccio umido.

Con questo metodo la piastra tornerà brillante, come nuova.

Ferro da stiro: come pulire la caldaia e la superficie esterna

La manutenzione del ferro da stiro non deve limitarsi alla pulizia della piastra. Dovrai pulire con cura anche la superficie esterna e la caldaia.

La parte esterna dell’elettrodomestico deve essere pulita allo stesso modo con cui si tira a lucido la piastra. Prepara una soluzione di aceto e acqua e passala sulla superficie esterna con cura e attenzione. Rimuovi i residui di sale con uno straccio umido, dopodiché passa un panno per asciugarla.

Per la caldaia, il procedimento è diverso. Bisognerà riempirla per metà di acqua e per la restante metà di aceto. Accendi il ferro da stiro e lascia che fuoriesca il vapore: in questo modo, la caldaia si libererà del calcare.

Ferro da stiro: come mantenerlo pulito

Ti diamo alcuni consigli per mantenere pulito il ferro durante e dopo l’utilizzo:

  • Usa sempre acqua distillata per impedire che il calcare si accumuli. Dopo ogni utilizzo, svuota del tutto il serbatoio;
  • Evita di passare la piastra sopra bottoni e cerniere perché potrebbero lasciare residui;
  • Interponi un panno tra ferro e tessuto se stiri un capo in fibra sintetica. In questo modo, eviterai che si attacchi alla piastra rovinando entrambi;
  • Quando è freddo, asciuga con cura il ferro da stiro per evitare una pulizia faticosa.
ferro da stiro
ferro da stiro bruciato – Nanopress.it