Federica Panicucci ricorda il padre scomparso: 'Vieni ad abbracciarmi'

Federica Panicucci ricorda il padre scomparso

A due anni dalla scomparsa del padre, Federica Panicucci ha rivolto un pensiero commosso al papà postando una loro foto insieme sul suo profilo Instagram. La conduttrice, tornata in video con Mattino Cinque, è sempre stata molto legata al genitore e la sua morte continua ad essere un tasto dolente.

‘Papy, lascia per un momento il cielo e vieni ad abbracciarmi’ – ha scritto Federica Panicucci a corredo di uno scatto di qualche anno fa che la ritrae sorridente ed abbracciata all’amato papà Edoardo. Una scomparsa improvvisa avvenuta tra il 12 e il 13 settembre di due anni fa e che ha colto alla sprovvista la conduttrice di Canale 5, che preferì stare lontana per qualche giorno dalle trasmissioni tv dedicando tutto il suo tempo alla famiglia e ai suoi cari, colpiti dal grave ed inatteso lutto.

Leggi anche: Federica Panicucci: è morto il padre della nota conduttrice

Federica Panicucci: ‘Mio padre era un uomo straordinario’

Della morte del padre Edoardo, Federica Panicucci ne aveva parlato anche in una intervista a Verissimo, definendo il signor Edo – come veniva chiamato da molti – ‘un uomo straordinario’.

‘Non credo che supererò mai questa cosa, non riesco ancora a parlarne’ – così la conduttrice di Mattino Cinque si era espressa nel salotto di Silvia Toffanin, spiegando quanto sentisse la mancanza del papà.

‘A volte mi viene ancora l’istinto di chiamarlo al telefono’ – aveva raccontato, rivelando di essere comunque felice di essere riuscita ad esprimere tutto il suo affetto nei confronti del padre pochi mesi prima la sua morte.

‘In tutto questo dolore però ho ricevuto un regalo. Nei suoi ultimi mesi di vita ho avuto modo di dirgli tutto, di non lasciare nulla di non detto e questo mi consola’ – aveva ammesso, molto emozionata.

Federica Panicucci, orgogliosa dei genitori

Ancor prima della morte del papà, Federica Panicucci si era sempre raccontata come una donna molto legata alla famiglia.

Il padre Edo, conosciutissimo a Cecina, loro città di origine, e la madre Simonetta sono stati la forza e l’ancora della conduttrice di Canale 5 che, dopo la separazione dal marito Mario Fargetta, fece conoscere il nuovo compagno, Marco Bacini, ai genitori.

Una donna ‘tradizionale’, dunque, la Panicucci che, pur essendo stata sempre molto riservata e discreta sulla sua vita privata, non ha mai nascosto il profondo legame che la unisce a mamma e papà e, proprio la scomparsa precoce ed improvvisa di quest’ultimo, rappresenta per lei un grave dolore.

Leggi anche: Federica Panicucci: ‘L’amore per Marco Bacini mi ha letteralmente travolta’

Parole di Luana Rosato

Da non perdere