Facebook e Luxottica: insieme per il lancio dei nuovi smart glasses

Mark Zuckerberg ha annunciato che le due società sono pronte a lanciare entro il 2021 i nuovi "occhiali intelligenti"

Facebook e Luxottica

Foto Getty Images | David Becker

Stile e tecnologia: un connubio divenuto ormai necessario. In occasione della Facebook Connect – la conferenza annuale dedicata alle novità dell’universo VR – il CEO di Facebook, Mark Zuckerberg, ha annunciato la nascita di una partnership commerciale tra il più celebre dei social network e Luxottica per il lancio dei nuovi smart glasses. L’accordo pluriennale porterà alla distribuzione dei primi modelli griffati Ray Ban nel corso del 2021.

Con questa collaborazione stiamo aprendo la strada a una nuova generazione di prodotti destinati a cambiare il modo in cui guardiamo il mondo, ha assicurato Rocco Basilico, Chief Wearables Officer di Luxottica.

Facebook e Luxottica: obiettivo smart glasses

La partnership commerciale tra Facebook e Luxottica, come evidenziato dallo stesso Zuckerbergnasce con l’intento promuovere l’integrazione tra le app e le tecnologie di Facebook, i marchi e la leadership nell’eyewear di Luxottica e le tecnologie all’avanguardia delle lenti Essilor per aiutare le persone a rimanere in contatto con amici e familiari in un modo del tutto nuovo”.

Il risultato della collaborazione di tutte queste eccellenze sarà il lancio dei nuovi smart glasses targati Ray Ban. Il termine “smart glasses” può essere tradotto con l’espressione “occhiali intelligenti”, ovvero dispositivi che, una volta indossati, permettono all’utente di aggiungere, modificare o interagire con i contenuti della realtà circostante. In altre parole, i software presenti all’interno di questi occhiali consentono di catturare immagini o brevi filmati, che vengono poi inseriti in modelli complessi di realtà aumentata e virtuale permettendo all’utente di visualizzare il mondo esterno in una versione in parte differente e modificata da quella reale.

La partnership

Ad annunciare l’accordo pluriennale tra Facebook e Luxottica è stato il fondatore di Facebook, Mark Zuckerberg, nel corso della Facebook Connect. Insieme con lui è intervenuto anche Andrew Bosworth, Vice President di Facebook Reality Labs: “Siamo sempre alla ricerca di dispositivi che possano offrire alle persone modi più efficaci per restare in contatto con coloro che amano. I dispositivi wearable hanno il potenziale per farlo”, le sue parole.

A Bosworth ha fatto eco Rocco Basilico, Chief Wearables Officer di Luxottica: “Siamo particolarmente orgogliosi della nostra collaborazione con Facebook, che proietta un marchio iconico come Ray Ban in un futuro sempre più digitale e social“. E ancora: “Mettendo assieme gli occhiali desiderati e indossati da milioni di consumatori in tutto il mondo e la tecnologia che ha reso più vicine tra loro le persone, possiamo ora ridefinire le aspettative sui dispositivi wearable“, ha concluso Basilico.

Parole di Alanews

Da non perdere