Eurovision Song Contest 2016: il vincitore è l'Ucraina con 1944 di Jamala

Eurovision Song Contest 2016: il vincitore è l'Ucraina, grazie all'esibizione di Jamala con il brano 1944.

Continua a leggere

Eurovision Song Contest a Stoccolma

Eurovision Song Contest a Stoccolma

Continua a leggere

Continua a leggere

Si è concluso l’Eurovision Song Contest 2016 e il vincitore è l’Ucraina, grazie all’esibizione di Jamala con il brano 1944. Nella serata del 14 maggio si sono esibiti i 20 artisti selezionati tra 42 paesi, andati a gareggiare con i 6 concorrenti di diritto: Francia, Germania, Regno Unito, Svezia e Italia. A rappresentare il nostro paese c’era la giovane Francesca Michielin, che cantava No degree of separation, versione bilingue del suo successo sanremese Nessun grado di separazione. Le giurie tecniche di ogni paese e il pubblico da casa hanno premiato l’Ucraina, seguita al secondo posto dall’Australia e dalla Russia sul terzo posto del podio.

GUARDA L’ESIBIZIONE DI FRANCESCA MICHIELIN ALL’EUROVISION SONG CONTEST 2016

Continua a leggere

Continua a leggere

Al Globe Arena di Stoccolma si è tenuto l’Eurovision Song Contest 2016 e il vincitore è l’Ucraina, con il brano 1944 di Jamala. Molto è stato l’entusiasmo per l’esibizione dell’italiana Francesca Michielin, classificatasi al 16° posto con 124 punti totali. La serata finale, presentata da Mans Zelmerlow e Petra Mede, ha visto le emozionanti esibizioni di 26 artisti di indubbio talento, ma il brano 1944 cantato da Jamala ha lasciato un segno particolare, anche grazie al suo testo autobiografico di forte impatto, e si guadagna il titolo, nonché l’onore di ospitare la manifestazione sul proprio suolo per l’edizione del 2017.

Nanopress ti aspetta su telegram

Nanopress è su Telegram. Vieni a scoprire il nostro canale, ricco di notizie e approfondimenti. Unisciti a noi!

Parole di Eva Cabras

Da non perdere