Eagles of Death Metal, annullato concerto a Parigi

Eagles of Death Metal in concerto a San Paolo durante il Lollapalooza Festival

La band che suonava la notte del 13 novembre al Bataclan durante gli attentati terroristici, gli Eagles of Death Metal hanno visto la cancellazione del loro concerto dal programma di uno dei più importanti festival rock di Parigi. La band infatti non potrà suonare durante il Rock en Seine.

La direzione del festival ha preso la decisione di annullare il concerto degli Eagles of Death Metal perché in “totale disaccordo con le recenti affermazioni di Jesse Hugues”. Il leader della band in un’intervista rilasciata a una testata americana di estrema destra ha accusato gli operatori della sicurezza del teatro Bataclan di aver lasciato entrare i terroristi prima del concerto e di essere d’accordo con loro. Il chitarrista e cantante del gruppo, Jesse Hughes si è sempre espresso a favore del porto d’armi, durante un’intervista al The Guardian ha dichiarato: “Non ho mai visto morire una persona che aveva una pistola, e voglio che tutti possano averne una” per poi specificare che la sua riflessione non era riferita agli attentati terroristici del Bataclan.

Parole di Chiara Podano

Chiara Podano è stata collaboratrice di Nanopress dal 2016 al 2019, occupandosi principalmente di spettacoli, televisione, gossip, celebrities.

Da non perdere