Doppia tragedia per un attacco di cuore

Sono morti entrambi: il padre David e la figlia di un anno Georgie. La piccola è rimasta incastrata sotto il padre, caduto a terra per un infarto.

ambulanza 150x150

Una bambina di un anno è morta dopo essere stata schiacciata dal peso del padre, che è caduto a terra in seguito ad un attacco cardiaco. La vicenda è accaduta in Inghilterra. David Tester, di 43 anni, stava lavando i denti della figlia Georgie in bagno. All’improvviso è stato colpito da un infarto ed è crollato a terra. La piccola è rimasta incastrata sotto il padre. A ritrovarli è stata la moglie dell’uomo, Emma, che, rientrata a casa, si è insospettita perché nessuno rispondeva, né l’uomo né la figlia.

Quando è entrata in bagno ha visto il marito a terra e sotto di lui la piccola Georgie. Ha chiamato subito l’ambulanza ed è andata a chiedere aiuto ad un vicino per liberare la bambina. Non c’è stato niente da fare, perché, pur essendo portati all’ospedale, entrambi sono stati dichiarati morti. Secondo i medici, Georgie sarebbe morta per asfissia, perché sul suo corpo non c’erano ferite evidenti. Gli investigatori hanno detto che si è trattato di una circostanza tragica.

Photo credit: gwire

Parole di Giorgio Rini

Giorgio Rini è stato collaboratore di Nanopress dal 2014 al 2017, occupandosi principalmente di politica, cronaca e spettacoli.

Da non perdere