Donna incinta di sei mesi mette il figlio in vendita online

Gli utenti online che hanno letto il messaggio hanno subito chiamato le forze di polizia.

Donna incinta di sei mesi mette il figlio in vendita online

Uno strano annuncio apparso online su Craiglist è attualmente al vaglio degli inquirenti in Georgia (Stati Uniti) che stanno verificando se si tratta di un messaggio reale o di una bufala. Nel testo si legge ”Sono incinta di sei mesi ma non voglio il bambino. Sono disposta a negoziare denaro o droghe. Garantisco che il bambino è bianco”, segue poi la richiesta di offerte serie e adeguate al ”prodotto”.

Gli utenti online che hanno letto il messaggio hanno subito chiamato le forze di polizia. Sono state centinaia, infatti, le segnalazioni di cittadini preoccupati e scandalizzati. L’ufficio investigativo della Georgia, negli Stati Uniti sta esaminando la questione per garantire non vi sia in giro un bambino non ancora nato ma che è già in pericolo.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere