Addio a De Mita: il Presidente del Consiglio e segretario DC è morto a 94 anni

Si è spento, all’età di 94 anni, Ciriaco De Mita: l’ex Presidente del Consiglio era ricoverato in una struttura per un attacco ischemico.

Ciriaco De Mita
Ciriaco De Mita – Nanopress.it

Si è spento, a 94 anni, Ciriaco De Mita, ex segretario della DC, sindaco di Nusco, nonché ex Presidente del Consiglio. L’uomo era stato ricoverato nella clinica Villa dei Pini, di Avellino, dopo aver subito un attacco ischemico il 5 aprile, dopo il quale fu ricoverato all’ospedale Moscati. Le sue condizioni di salute sono peggiorate nell’ultima settimana. Importante esponente della politica nostrana, ebbe modo di confrontarsi con Papa Francesco su diverse tematiche e Matteo Renzi durante un dibattito televisivo, in cui rivendicò, con oroglio, le sue radici democristiane.

Ciriaco De Mita, morto l’ex Presidente del Consiglio: aveva 94 anni

Ciriaco De Mita, ex Presidente del Consiglio, si è spento a 94 nella clinica Villa dei Pini, sita ad Avellino, dove era stato ricoverato dopo un attacco ischemico. Le sue condizioni sono peggiorate negli ultimi giorni. A febbraio, inoltre, il defunto sindaco di Nusco aveva subito anche un’operazione per una frattura al femore dopo una caduta in casa.

Classe 1928, De Mita è stato uno dei volti più conosciuti della politica italiana e della Prima Repubblica: fu eletto alla Camera, per la prima volta, nel 1963, diventando vicesegretario della Democrazia Cristiana nel 1969 e poi segretario nel 1982. Divenne anche Presidente del Consiglio, dall’88 all’89, per poi diventare sindaco di Nusco nel 2014.

Ciriaco De Mita
Ciriaco De Mita – Nanopress.it

L’amicizia con Sergio Mattarella

De Mita e l’attuale presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, hanno coltivato una lunga amicizia, fatta di rispetto e considerazione reciproci. Ogni anno, il Capo dello Stato gli telefonava per dargli gli auguri, nel giorno del suo compleanno, come confermato dalla figlia Antonia.

Inoltre, quando il sindaco del paese avellinese è stato ricoverato per la frattura al femore, non è mancata una telefonata per accertarsi delle sue condizioni di salute.

Il confronto con Papa Francesco e Matteo Renzi

Ebbe modo di confrontarsi con Papa Francesco su tematiche legate alla politica internazionale e non solo: secondo persone informate dei fatti, il loro dialogo è stato più profondo e ha toccato temi di stampo religioso, politico e strettamente personali.

Alla veneranda età ddi 88 anni, Ciriaco De Mita duellò, sul piccolo schermo, anche con Matteo Renzi, nel periodo in cui il “rottamatore” era premier. Un dibattito, senza esclusione di colpi, in cui l’ex presidente parlò orgogliosamente delle sue origini democristiane: “Io sono nato e morirò Dc mentre tu non so cosa sei“.