Daniel Auteuil: dopo la rapina riceve un orologio dalla città di Napoli

In questi giorni, l’attore francese Daniel Auteuil è stato rapinato a Napoli, dove si trova per uno spettacolo del Campania Teatro Festival. La città si scusa e gli fa un regalo.

Daniel Auteuil a Napoli
Daniel Auteuil a Napoli – Nanopress.it

C’è stata una brutta avventura per Daniel Auteuil, l’attore francese che si trova a Napoli per un suo spettacolo al Teatro Mercadante. Auteuil, infatti, è stato derubato da due ragazzi su un motorino, che gli hanno sottratto un orologio dal valore di 39 mila euro.

Un episodio increscioso che ha mortificato la città di Napoli, ma l’attore non prova rancore e ha ricevuto al termine del suo spettacolo teatrale un regalo simbolo di scuse da tutta la comunità.

Le scuse per Daniel Auteuil dalla città di Napoli: l’attore riceve un omaggio

Due giorni fa, Daniel Auteuil, attore francese conosciuto in tutto il mondo, è stato letteralmente scippato a Napoli del suo orologio costosissimo del valore di 39 mila euro.

Mentre si trovava in taxi per tornare al suo albergo, Auteuil aveva il finestrino aperto al quale si sono affiancati due ragazzi su un motorino che gli hanno strappato l’orologio dal polso.

Teatro Mercadante a Napoli
Teatro Mercadante a Napoli – Nanopress.it

Un brutto episodio, che ha scatenato numerose polemiche aggiunte alle solite sulla città partenopea, ritenuta poco sicura. Ma l’attore non porta rancore, tanto che al telefono con il sindaco Gaetano Manfredi ha riflettuto sul fatto che sono cose che possono accadere in qualunque grande città del mondo.

Dopo il suo spettacolo al Teatro Mercadante, intitolato “Déjeuner en l’air”, l’attore francese ha ricevuto dal Comune di Napoli un regalo, uno Swatch modello Napoli, come simbolo di scuse da tutta la comunità. Al momento della consegna del regalo era presente l’ex procuratore nazionale antimafia, Federico Cafiero de Raho, presidente del cda del Mercadante.

L’attore francese acclamato dal pubblico napoletano

Ieri sera il Teatro Mercadante era gremito di persone, che sono accorse per assistere allo spettacolo dell’attore francese Daniel Auteuil, molto popolare grazie alla sua lunga carriera a teatro e al cinema.

Tra poesia e musica, il suo spettacolo “Déjeuner en l’air” è stato un grande successo: il pubblico ha applaudito calorosamente l’attore che sul palco ha ringraziato con amore il suo pubblico. In platea tra tutti anche il suo amico Toni Servillo, con il quale ha condiviso il set del film di Roberto Andò “Le Confessioni”.

Sul palco, Auteuil si è concesso anche qualche battuta, paragonando lo storico scrittore Victori Hugo al presidente della Regione Campania De Luca. L’attore ha raccontato mentre realizzava lo spettacolo, ha immaginato l’autore di “Notre Dame de Paris” che lo ammoniva proprio con la voce del famoso Presidente Campano.