Come ridurre l'effetto della caffeina

L’eccesso di caffeina può creare danni al nostro organismo: come fare per cercare di limitarne il consumo.

come ridurre l effetto della caffeina

come ridurre l effetto della caffeina

Come ridurre l’effetto della caffeina? Questa sostanza, che si trova nel caffè e in diverse bevande energetiche, oltre che nel tè, nel nostro corpo porta avanti un’azione stimolante. E’ in grado di svolgere un’azione psicoattiva, di cui, se esageriamo, possiamo anche risentirne con sintomi differenti. Sudorazione, tremore, battito irregolare, insonnia: sono questi alcuni degli effetti che la caffeina è in grado di provocare nel nostro organismo. Ci sono, però, delle strategie che possiamo adottare per riuscire a ritrovare l’equilibrio turbato.

1. Bevi acqua

Uno dei modi per ridurre l’effetto della caffeina è quello di bere acqua a sufficienza a mantenere idratato l’organismo. L’acqua aiuta a rimuovere la caffeina dal corpo più velocemente.

2. Mangia una banana

Un’altra strategia efficace potrebbe essere quella di mangiare una banana. Questo frutto contiene potassio in quantità abbondante. Il potassio fornisce energia al corpo e contrasta il nervosismo addotto dalla caffeina.

3. Respira

Contro l’effetto nervoso provocato dalla caffeina, prova questa tecnica di rilassamento: fai dei respiri lunghi, inspira per 4 secondi ed espira per 8 secondi. Ripeti più volte fino a rilassarti.

4. Bevi la camomilla

Invece di prendere il caffè o il tè, potresti bere una camomilla, che ha proprietà calmanti e benefiche.

Come rinunciare alla caffeina

Può essere davvero difficile smettere di assumere la caffeina, soprattutto perché essa crea dipendenza, con la possibilità di soffrire di sintomi d’astinenza e di veri e propri crolli di energia. Tuttavia è possibile rinunciare alla caffeina, mettendo in atto un piano con regole precise:

Parole di Gianluca Rini

Gianluca Rini è stato collaboratore di Nanopress, Tanta Salute e Pourfemme dal 2014 al 2017, occupandosi principalmente di tematiche relative alla salute, l'ambiente, il benessere.

Da non perdere