Coccolare gatti in ufficio aumenta la produttività

Il rapporto tra uomo e animali è benefico, ecco perchè avere dei pet sul luogo di lavoro può migliorare la vita dei dipendenti.

Coccolare gatti in ufficio aumenta la produttività

Ridurre lo stress dando una coccola al gatto? E’ possibile, e un’azienda in Giappone ha deciso di mettere in pratica questa sorta di pet therapy permettendo la presenza di numerosi gatti negli uffici, come fattore che aiuta a ridurre la tensione e ad aumentare la produttività. La Ferray Corporation è una società che si occupa di costruzione di siti web e sviluppo delle applicazioni che ospita nove gatti.

I felini sono stati adottati dall’azienda ed hanno la facoltà di circolare liberamente negli uffici. Certo, non avranno a disposizione il parco giochi che Peter Cohen ha costruito per loro (dall’altra parte del mondo), ma comunque sanno come ingannare il tempo.

I dipendenti hanno imparato il vero spirito di squadra, sono più rilassati e al contempo più produttivi e motivati. Tra una coccola e l’altra, l’organizzazione degli uffici è stata un po’ modificata, per evitare rischi agli stessi gatti, che amano rosicchiare i cavi elettrici, e sono curiosi per natura.

Tra le altre strategie proposte dall’azienda vi è un bonus mensile per chi adotta un gatto e permesso per il lutto in caso di decesso.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere