Cefalù, carabiniera sposa la sua compagna con il picchetto d’onore

Carabiniera convola a nozze con la sua compagna, in cerimonia tenutasi a Cefalù con il picchetto d’onore.

Carabiniera sposa la compagna
Carabiniera sposa la compagna

Elena e Claudia si sono dette sì a Cefalù con una cerimonia mediante picchetto d’onore. Le due donne sono, rispettivamente, vicebrigadiere e imprenditrice e si sono conosciute proprio nel paese marinaro del Palermitano. Elena ha presenziato alla cerimonia in divisa, mentre Claudia era vestita da sposa con abito bianco tradizionale. Dopo il matrimonio, c’è stato un ricevimento a tenuta Spinola, sullo sfondo dei meravigliosi paesaggi di Cefaù, incantevole borgo medievale siciliano.

Carabiniera sposa la compagna a Cefalù

Elena Mangialardo e Claudia De Dilectis – rispettivamente di 33 e 40 anni – si sono sposate a Cefalù dove otto anni fa si sono conosciute ed innamorate. La prima vicebrigadiere, originaria del borgo marittimo siciliano, la seconda imprenditrice di Roma, non si sono più lasciate da quando le loro strade si sono incrociate. Proprio nel paese marinaro siciliano hanno scelto di pronunciare il fatidico sì.

Le due hanno attraversato la parata del picchetto d’onore mano nella mano, prima di unirsi in matrimonio. Sullo sfondo, le note di Gabriel’s Oboe, realizzata da Ennio Morricone per il film Mission. Elena svolge il suo servizio al Radiomobile Cassia di Roma, mentre Claudia fa l’imprenditrice.

Mentre attraversavano il ponte di sciabole dei colleghi militari di Elena, il pennacchio del suo cappello è stato sfiorato da una lama, per poi cadere al suolo: l’evento ha divertito molto i presenti e le stesse spose, che hanno iniziato a sorridere. C’è stato, poi, il classico lancio del riso sulle due spose, come simbolo di fortuna e prosperità.

Carabinieri
Carabinieri – Nanopress.it

Il ricevimento in bianco

Dopo il matrimonio civile, Elena si è cambiata e, al posto dell’alta uniforme dell’Arma dei Carabinieri, ha indossato un abito bianco molto elegante per il ricevimento che si è tenuto nella bellissima tenuta Spinola. Anche Elena si è cambiata d’abito, indossando un abito bianco di uguale eleganza.

Tanta allegria e gioia durante l’evento con amici, parenti e colleghi che hanno celebrato le nozze delle due neo spose con tanti brindisi e sorrisi.

Poi, non è mancato il momento in cui tutti si sono messi in posa per scattare foto ricordo di questo giorno di gioia, immortalati sullo sfondo dei meravigliosi panorami e stradine medievali di Cefalù.

Non resta che fare i migliori auguri alla coppia che, dopo otto anni d’amore, ha finalmente coronato il proprio sogno di condividere la vita insieme.