Bimbo sta male e sporca a scuola, la bidella obbliga il fratello a pulire

Bambini scuola elementare

Due fratelli di sette e dieci anni che vivono a Padova, e frequentano la stessa scuola elementare, hanno vissuto un’esperienza davvero imbarazzante, che ha mandato su tutte le furie i genitori. Il bambino più piccolo, vittima dell’influenza intestinale, si è sentito improvvisamente male mentre era in classe, e non riuscendo a raggiungere in tempo il bagno, si è sporcato. La bidella, allora, ha pensato bene di andare a chiamare il fratello più grande che seguiva una lezione in un’altra classe, e gli ha fatto pulire il pavimento.

La notizia dell’incredibile comportamento avuto dalla signora bidella dell’istituto è apparsa su alcuni quotidiani online di Padova e si riferisce a fatti che sarebbero accaduti in una scuola elementare cittadina. La madre dei bambini ha protestato con i vertici scolastici chiedendo spiegazioni circa l’iniziativa della bidella. Secondo quanto raccontato dagli scolaretti alla mamma, il fratello maggiore sarebbe stato obbligato anche a lavare il pavimento, dopo essersi dovuto prendere cura del bimbo più piccolo, cambiandolo.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere