Berlino, incendio nel centro commerciale: escluso rischio nube tossica

Berlino, incendio al centro commerciale Don Xuan Asian Center

A Berlino è scoppiato un incendio nel deposito del centro commerciale asiatico Dong Xuan nel quartiere Lichtenberg. Le autorità inizialmente avevano lanciano l’allarme ‘nube tossica’, poi rientrato. Nell’incendio hanno preso fuoco anche prodotti chimici: sostanze usate per produrre smalto e bottigliette spray e una nube nera si è alzata sull’area ed è visibile anche a chilometri di distanza. Una parte dell’edificio è già crollato, ma per fortuna non ci sarebbero feriti.

Se il fumo sprigionato dall’incendio sia effettivamente nocivo per la salute non è ancora stato chiarito dai pompieri, tuttavia la polizia ha chiesto, in via in via precauzionale ai residenti della zona di restare al chiuso, non aprendo finestre e porte.
Il giornale ha anche aggiunto che sono state sentite esplosioni forse causate dalla presenza di contenitori di gas. Il centro commerciale Dong Xuan, a Berlino Est, è composto di negozi low cost gestiti soprattutto da vietnamiti.

Parole di Chiara Podano

Chiara Podano è stata collaboratrice di Nanopress dal 2016 al 2019, occupandosi principalmente di spettacoli, televisione, gossip, celebrities.

Da non perdere